TuttoTrading.it

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • Intraday trading tips n. 2

    Ricerca personalizzata

    abbiamo visto tre "grilletti" per le operazioni intraday, ieri inside day, oggi escursione sotto la chiusura di ieri e recupero, escursione sotto l'apertura di oggi e recupero, come tre occasioni per entrare nell'operazione in un momento presumibilmente giusto.

    vediamone ora altri tre :

    quarto : se il titolo ha aperto in gap, ed accettando il concetto che il piu' delle volte la tendenza sia di chiudere il gap, noi ci auguriamo subito, individuiamo il punto che sta a meta' strada tra l'apertura ed il massimo del giorno precedente, in caso di gap al rialzo, o a meta' strada tra l'apertura ed il minimo del giorno precedente, in caso di gap al ribasso.
    il superamento di questo punto, nel senso della chiusura del gap, ci confermera' il tentativo di chiusura, ed entreremo subito nella operazione.

    quinto . ancora se il titolo ha aperto in gap, e se il quarto grilletto non ci ha convinto, attendiamo la chiusura completa del gap, ed entriamo immediatamente al superamento del massimo (o del minimo) del giorno precedente, ovviamente sempre nel senso che il prezzo sta percorrendo.

    sesto : questo me lo ha insegnato george angell, un trader famoso negli states, che ha scritto molti buoni libri che non mi hanno trovato sempre d'accordo (strategie molto aggressive), e che ho avuto il piacere di incontrare quando lavoravo la':

    la rilevazione di tre momenti successivi, due nel vicino passato ed uno nel vicino futuro, che debbono essere in sequenza, il terzo momento e' il segnale di ingresso.
    lo illustro con un esempio :
    ore 9.45, il titolo segna un prezzo superiore al prezzo di apertura. decido che se alle 9,55 il prezzo sara' superiore a questo delle 9,45, comprero' il titolo senza esitare,
    viceversa per il ribasso.
    come vedete, una strategia molto aggressiva, come il personaggio.
    a me questo trigger piace molto, ed e' presente nel mio armamentario, ma ho pensato ad una piccola variazione :
    sta bene che alle 9,55 (questi orari sono un po' "a piacere", ognuno si scelga i suoi, il concetto rimane) il prezzo debba essere superiore a quello che sto vedendo alle 9,45, ma dovra' anche "arrivare dal basso" e non "dall'alto".
    ecco un esempio :
    olivetti ore 9,45 segna 2,50
    l'apertura e' stata a 2.48
    alle 9,55 segna 2,52, mi sta bene l'entrata "se 2,52 e' stato il massimo di giornata al momento, 1 tick piu' o un tick meno" se il massimo di giornata al momento fosse stato 2,55, non mi sta bene l'entrata, la pospongo al raggiungimento (se non sono convinto, al supero) di questo 2,55.

    ora abbiamo sei grilletti, se monitoriamo una quindicina di titoli (un foglio di excell puo' essere facilmente organizzato per farlo per noi), dovremmo avere almeno due o tre segnali di entrata in prima mattinata, piu' che sufficienti per la nostra attivita'.

    allora, "fuoco!" e dentro.

    la prossima volta vedremo come ci comportiamo quando ci siamo.
    giancarlo del bono di ruscalla

  • Archivio TuttoGiadel
  • Ricerca personalizzata
    Begin Cookie Consent plugin by Silktide - http://silktide.com/cookieconsent -->