TuttoTrading.it


08/02/2022 BPER Banca, conti preliminari del 2021 e dividendo


Ricerca personalizzata











L' esercizio 2021 è stato caratterizzato da un generale miglioramento delle principali voci di conto economico e della qualità del credito.

E' stato segnalato che nel 2022 l’attività della banca continuerà ad essere focalizzata sulla crescita della redditività ordinaria, mentre i ricavi sono attesi in aumento.

Terminato lo scorso anno con un utile netto di 525,12 milioni di euro CONTRO i 236,93 milioni contabilizzati nel 2020.

In miglioramento anche il risultato della gestione operativa, che è cresciuto del +2,2% mentre i proventi operativi sono aumentati del 35% .

A fine 2021 i crediti alla clientela ammontavano a 79,1 miliardi di euro mentre i crediti deteriorati netti erano in calo del 18,5% rispetto a fine settembre 2021.

Il management ha aggiunto che i ricavi sono attesi in aumento, supportati in particolare dalla componente commissionale relativa al comparto del risparmio gestito e bancassurance, nonché da un’attività di finanziamento alla clientela prevista in crescita nel corso dell’anno.

Il costo del credito è previsto in calo.

Proposta la distribuzione di un dividendo 2022 (relativo al bilancio del 2021) di 0,06 euro per azione contro gli 0,04 euro assegnati lo scorso anno.

  • BPER Banca. Approvati i risultati preliminari consolidati di Gruppo relativi all’esercizio 2021





  • Dividendi 2022
  • Ricerca personalizzata