TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 10/01/2015 Secondo Goldman Sachs e il dividendo di Atlantia potrebbe aumentare del 12% l'anno

  • Dividendi 2020
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata








    Secondo gli analisti di Goldman Sachs Atlantia è un'autostrada verso il rendimento con il prezzo obiettivo passayo da 24 a 24,9 euro, confermando il rating buy. Si pensa infatti che i miglioramenti strutturali in corso, come la riduzione degli investimenti nel business delle autostrade in Italia e il mix di attività a più alta crescita, supporteranno un forte aumento dei flussi di cassa e dei dividendi.

    Secondo gli analisti, Atlantia dovrebbe ridurre i suoi investimenti aumentando la generazione di cassa che porterà a una robusta crescita dei dividendi: 12% il tasso di crescita medio annuo atteso per il periodo 2014-2020. Per l' anno in corso e per il prossimo si stima un dividendo superiore dell' 8% rispetto al consenso e pari a 0,95 euro e a 1,10 euro contro gli 0,80 euro e gli 0,75 euro previsti per il 2014 e 2013.

    Ad aumentare il corso delle azioni, potrebbero concorrere vari fattori, fra cui la riduzione degli investimenti, un'ulteriore compressione degli spread italiani, un minore premio al rischio sulle azioni europee nel caso in cui la Bce annunci il quantitative easing, lo scioglimento nel prossimo giugno della holding Sintonia, vendita di una quota di minoranza di Aeroporti di Roma, prezzi del carburante più bassi, migliore produzione industriale

  • Dividendi Mercato Investimenti 2015 I
  • Ricerca personalizzata