TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • Dividendi 2013/2014. News sui dividendi 2013/2014, agosto 2013

  • Dividendi 2020
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    14/08/2013 Per il mese di agosto Trendonline presenta cinque società ad alto dividendo

    Al centro dell'attenzione di broker ed analisti in queste ultime settimane vi sono cinque titoli che offrono attualmente cedole particolarmente elevate attestate ai massimi livelli del mercato, abbinate ad interessanti potenziali di crescita nei prossimi mesi.

    Dividendo medio 7,3% - Cinque società per il mese di agosto ad elevato dividendo e volatilità inferiore al mercato

    Secondo uno studio realizzato dal Credit Suisse, su 15 anni di borsa, i migliori risultati nel lungo periodo sono stati ottenuti investendo in titoli ad alto rendimento (High Yield) caratterizzati da un basso Pay Out (Low Pay Out). Questi i cinque titoli selezionati:

    Il primo titolo selezionato con un dividendo del 4,6%, periodicità cedola trimestrale, in costante crescita da 12 anni, corrisponde a una delle compagnie elettriche storiche più importanti negli Stati Uniti.

    Il secondo titolo con un dividendo 4,7% in costante crescita da 23 anni, periodicità cedola trimestrale, è uno dei maggiori fondi (REIT) americani,

    Il terzo titolo, con un dividendo del 4,1%, periodicità cedola trimestrale, corrisponde ad un' azienda che opera nel settore elettrico e detiene attualmente 11 centrali nucleari di ultima generazione, che producono attualmente il 22% di tutta l’energia nucleare degli Stati Uniti e circa il 4% di tutta l’energia elettrica consumata nel paese.

    Il quarto titolo, dividendo 4,9%, periodicità cedola trimestrale, corrisponde ad una delle maggiori aziende al mondo per la produzione di sigarette, prodotti collegati al tabacco, alimentari, bibite e alcolici.

    Il quinto titolo, dividendo 18,3%, periodicità cedola trimestrale, corrisponde ad un fondo d'investimento immobiliare Usa (REIT) concentrato sugli investimenti, l'acquisizione e la gestione di un portafoglio di attività ipotecarie residenziali ed altri immobili e attività finanziarie

    02/08/2013 Intesa San Paolo: la solidità patrimoniale è il pre-requisito per il dividendo

    La solidità patrimoniale è il pre-requisito per il dividendo, secondo Enrico Cucchiani, amministratore delegato di Intesa SanPaolo. La banca avrebbe accumulato i dividendi per il primo semestre ma nulla si può anticipare su tutto il 2013

    01/08/2013 Acconto dividendo Eni esercizio 2013

    Gli azionisti di Eni intascheranno un acconto sul dividendo relativo all’esercizio 2013 pari a 0,55 euro per azione, in lieve aumento rispetto agli 0,54 euro per azione distribuiti lo scorso anno a titolo di anticipo sul dividendo relativo all’esercizio 2012. La data di stacco della cedola è il 23 settembre, con messa in pagamento il giorno 26 dello stesso mese.

    L’annuncio è stato dato nel corso del Consiglio di amministrazione durante il quale sono stati esaminati e approvati i risultati realizzati nel corso del primo semestre del 2013

    01/08/2013 Previsioni dividendi 2014 FTSE Mib – stime del consensub 1 agosto 2013

    - A2A 0,03 euro; - Ansaldo Sts 0,17 euro;
    - Atlantia 0,77 euro;
    - Autogrill 0,19 euro;
    - Azimut 0,57 euro;
    - Banca Mps 0,00 euro;
    - Banca Pop Emilia 0,07 euro;
    - Banca Pop Milano 0,01 euro;
    - Banco Popolare 0,02 euro;
    - Buzzi Unicem 0,11 euro;
    - Campari 0,08 euro;
    - Diasorin 0,46 euro;
    - Enel 0,13 euro;
    - Enel Green Power 0,03 euro;
    - Eni 1,10 euro;
    - Exor 0,35 euro;
    - Fiat 0,02 euro;
    - Fiat Industrial 0,26 euro;
    - Finmeccanica 0,06 euro;
    - Fondiaria Sai 0,04 euro;
    - Generali 0,41 euro;
    - Gtech 0,76 euro;
    - Intesa Sanpaolo 0,05 euro;
    - Luxottica 0,69 euro;
    - Mediaset 0,01 euro;
    - Mediobanca 0,06 euro (esercizio 2012/2013);
    - Mediolanum 0,23 euro;
    - Parmalat 0,04 euro;
    - Pirelli 0,34 euro;
    - Prysmian 0,42 euro;
    - Saipem 0,06 euro;
    - Salvatore Ferragamo 0,43 euro;
    - Snam 0,25 euro;
    - STMicroelectronics 0,39 euro; - Telecom Italia 0,05 euro;
    - Tenaris — ;
    - Terna 0,20 euro;
    - Tod’s 3,00 euro;
    - UBI Banca 0,06 euro;
    - Unicredit 0,09 euro.


  • 02/02/2013 I 15 punti di forza dei dividendi

  • TuttoDividendi
  • Ricerca personalizzata