TuttoTrading.it


08/10/2009 Il tasso di riferimento resta all'1%, per il quinto mese consecutivo

  • Dividendi 2022
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Come previsto dal mercato la Banca centrale europea ha lasciato invariato all'1% il tasso di riferimento principale in Eurolandia, secondo le decisioni del Consiglio direttivo della Bce riunito in via straordinaria a Venezia. E' stato pioi precisato da Jean Claude Trichet che la ripresa dell'economia dell'area euro sarÓ disomogenea e su di essa peseranno gli aggiustamenti dei bilanci delle banche e delle societÓ non finanziarie.

    Anche il tasso sui depositi dello 0,25% Ŕ stato lasciato invariato come quello marginale all'1,75%.

    Nella storia decennale dell' euro, il costo del denaro in Eurolandia resta al livello pi¨ basso.

    Secondo Trichet questi tassi sono adeguati .

  • Archivio TraderNews
  • Archivio BCE
  • Ricerca personalizzata