TuttoTrading.it


22/08/2009 La recessione sta finendo, ripresa lenta

  • Dividendi 2022
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Secondo il Presidente Fed, gli Usa e il mondo stanno emergendo dalla profonda recessione dell'ultimo anno e ci sono buone prospettive di crescita: "La storia č piena di esempi in cui le risposte di policy alle crisi finanziarie sono state lente e inadeguate, causando spesso ulteriori danni economici e maggiori costi fiscali. In questo episodio, di contro, le autoritā negli Stati Uniti e in tutto il mondo hanno risposto con rapiditā e forza per fermare una situazione pericolosa che andava deteriorandosi velocemente.

    Vista la severitā dell'impatto economico, l'esito avrebbe potuto essere molto peggiore...A differenza degli anni Trenta, quando le autoritā erano passive e le divisioni politiche rendevano difficile la cooperazione internazionale in tema di economia e finanza, nel corso dell'ultimo anno, le politiche monetarie, fiscali e finanziarie in tutto il mondo sono state aggressive e complementari".

    Bernanke: Ma ripresa sarā lenta e restano sfide da affrontare

    Secondo Bernanke, invece, la ripresa sarā lenta e la disoccupazione diminuirā solo gradualmente: "Dopo una profonda contrazione nell'ultimo anno, l'attivitā economica si sta stabilizzando, sia negli Usa che all'estero, e le prospettive per una crescita in tempi brevi sono buone...probabilmente la ripresa sarā relativamente lenta all'inizio, e la disoccupazione scenderā solo gradualmente dal livelli elevati. La crisi finanziaria ha provocato una profonda recessione, da cui cominciamo solo ora ad emergere".

  • Archivio BCE
  • Archivio TraderNews
  • Ricerca personalizzata