TuttoTrading.it


21/12/2008 Bce: possibile taglio tassi a gennaio

  • Dividendi 2022
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Miguel Angel Fernandez Ordonez, membro del consiglio della Banca centrale europea in un'intervista a El Pais ha affermato che se le aspettative di inflazione rimarranno significativamente al di sotto del 2% la Bce dovrebbe tagliare i tassi a gennaio. Ricordiamo che la Banca centrale europea ha diffuso agli inizi del mese l’ultimo bollettino di quest’anno, in cui sono si parlava della crescita economica dell’area euro e l’andamento dell’inflazione, quando la BCE aveva deciso di ridurre in maniera vigorosa il costo del denaro, abbassandolo dello 0,75% al 2,75% ma vi sarebbero diversi rischi al ribasso per l’attività economica dell’area euro. Cio' nonostante la Banca Centrale Europea deve stare molto attenta nel tagliare i tassi di interesse.

    Secondo Axel Weber, memtro del Comitato Esecutivo della Bce, il tasso di rifinanziamento minimo applicato dalla Bce non e' mai sceso sotto il 2%. Se lo facesse, avremmo tassi di interesse negativi ed e' quello che si dovrebbe evitare.

  • Tasso Ufficiale di Sconto ora Tasso di Riferimento
  • Archivio BCE
  • Archivio TraderNews
  • Ricerca personalizzata