TuttoTrading.it


12/12/2008 Ancora ritocchi al ribasso per i tassi Bce?

  • Dividendi 2022
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    Giovedì scorso si è avuto il taglio di tassi di 75 punti base, il più pesante taglio della sua storia che porta il totale a 175 punti base in meno di due mesi, ma la Bce potrebbe proseguire ad abbassare il costo del denaro per sostenere l'economia europea.

    Le nuove dichiarazioni dei membri dell' istituzione fanno prevedere un altro taglio a dicembre.

    Erkki Liikanen, membro del Consiglio direttivo della Bce ha dichiarato che:

    “L'outlook sulla crescita economica globale si è rapidamente deteriorato e i rischi al ribasso permangono, l'impatto finale della crisi finanziaria sul resto dell'economia resta difficile da valutare".

    Ewald Nowotny, consigliere Bce e capo della banca centrale austriaca, ha detto che “il tasso di riferimento per la zona euro al 2,5% non è detto che sia il minimo, ma occorre monitorare ulteriormente gli sviluppo; con il taglio dei tassi della scorsa settimana, anch'essi sono scesi. Cosa che la Bce guarderà con attenzione. Se ci sarà ancora un consistente utilizzo dei depositi dovremo pensare se il tasso dei depositi non sta dando un segnale errato"

    La Banca centrale europea ha diffuso questo mattina l’ultimo bollettino di quest’anno, in cui sono si parla della crescita economica dell’area euro e l’andamento dell’inflazione. Nell' appuntamento di giovedì scorso la BCE ha deciso di ridurre in maniera vigorosa il costo del denaro, abbassandolo dello 0,75% al 2,75% ma vi sarebbero diversi rischi al ribasso per l’attività economica dell’area euro.Cio' nonostante la Banca Centrale Europea deve stare molto attenta nel tagliare i tassi di interesse.

    Secondo Axel Weber, memtro del Comitato Esecutivo della Bce, il tasso di rifinanziamento minimo applicato dalla Bce non e' mai sceso sotto il 2%. Se lo facesse, avremmo tassi di interesse negativi ed e' quello che si dovrebbe evitare.

  • Tasso Ufficiale di Sconto ora Tasso di Riferimento
  • Archivio BCE
  • Archivio TraderNews
  • Ricerca personalizzata