TuttoTrading.it


07/08/2008 La Bce lascia il costo del denaro invariato: i tassi europei fermi al 4,25%

  • Dividendi 2022
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    La Bce mantiene fermi al 4,25% i tassi europei, come si prevedeva. Oltre al tasso di riferimento per il mercato, la Bce ha lasciati immutati rispettivamente il tasso marginale al 5,25% e quello sui depositi al 3,25%.

    Trichet: "non abbiamo orientamento predefinito su tassi e per le prossime mosse nulla di deciso ma vale il motto 'wait and see' (aspettiamo e vediamo).

    á Gli ultimi dati sull'inflazione confermano la nostra scelta di luglio, non abbiamo pregiudizi per cui restiamo alla finestra. Non dimentichiamoci che abbiamo un solo ago nella nostra bussola: la stabilita' dei prezzi con una inflazione che nel medio periodo resta crescente e tale resterÓ per un prolungato periodo di tempo.

    Pi¨ preoccupante Ŕ la situazione riguardante la crescita economica dell' Eurozona, l' incertezza resta alta con la crescita indebolita rispetto al primo trimestre per cui bisogna aspettare settembre per conoscere i dati relativi al terzo trimestre."

    Come la Federal Reserve e come la BCE, anche la Banca d'Inghilterra, come previsto, ha lasciato invariati i tassi al 5% e, secondo gli esperti, difficilmente li ritocchera' per quest'anno

    Le parole di Trichet frenano i listini. Frena anche Pirelli

    Il presidente della Bce ha detto di attendersi una crescita reale a meta' 2008 "decisamente piu' debole che non nel primo trimestre dell'anno".

    Senza parlare dell' inflazione che Ŕ vista a questi livelli elevati per un periodo prolungato.

    Le parole di Trichet hanno spaventato le borse con cali generalizzati, ad esclusione di energia e utilities che si sono ripresi grazie allo stop nel trend di discesa dei prezzi del greggio.

    Di nuovo in frenata Pirelli Re dopo una settimana di aumenti per la alla conferma della politica dei dividendi e l'ipotesi di uscita da Upim.

  • Archivio BCE
  • Archivio TraderNews
  • Ricerca personalizzata