TuttoTrading.it


01/11/2005 Federal Reserve: Ancora un Rialzo dei Tassi, il Dodicesimo Consecutivo, Votato all'Unanimità. Sempre piu' Probabile il Rischio Inflazione

  • Dividendi 2022
  • TuttoDividendi


  • Ricerca personalizzata






    E' cambiato il governatore ma non la linea di politica monetaria della Federal Reserve americana che ha alzato ancora, per la dodicesima volta consecutiva, a partire dal mese di giugno dello scorso anno, il tasso di interesse sui Fed Funds, portandolo al 4%. In tal modo i tassi di sconto americani sono diventati il doppio di quelli europei che sono fermi al 2%, il livello più basso dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.
    A differenza di quanto avvenuto nell’incontro precedente, la decisione questa volta è stata votata all’unanimità; aumentato anche il tasso di sconto che sale dello 0.25% al 5%.

    Nel comunicato si legge sempre che la politica di rialzo dei tassi sarà "misurata", per sottolineare che la tendenza all' aumento dei tassi continuerà ancora.

    Gli elevati costi energetici e i problemi causati all’attività economica in conseguenza dei recenti uragani potranno creare ancora difficoltà nel settore della produzione e dell’occupazione, ma l’economia sarà validamente supportata tanto dalla politica monetaria, quanto dalla crescita di produttività

    A causa del caro-energia, viene confermato il rischio di ulteriori spinte inflazionistiche nel breve periodo

  • Archivio Federal Reserve
  • Ricerca personalizzata