TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 04/02/2008 Differenziata: grossi risultati nel bacino senigalliese, Sansepolcro, raccolta differenziata dei rifiuti al 36%,Capannori: raccolta differenziata sale al 57%

    Ricerca personalizzata




    29/01/2008 Differenziata: grossi risultati nel bacino senigalliese

     Il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti avviato a Senigallia e nei comuni del bacino 2 Valli Misa sta dando i suoi frutti: Senigallia è arrivata al 50%, Ostra al 52%, Serra de' Conti al 72%.
    Le discariche strategiche restano quelle di Corinaldo, dove a giungo partirà anche il compostaggio dell'umido, e di Maiolati, con previsione di apertura della terza discarica, a sud del territorio”.






    29/01/2008 Sansepolcro, raccolta differenziata dei rifiuti al 36%

     La raccolta differenziata porta a porta, introdotta a partire dallo scorso giugno nel centro storico, ha contribuito a raggiungere il 36% di raccolta differenziata. Si procederà ora all' estensione della raccolta differenziata con la predisposizione di apposite isole o punti raccolta nelle varie zone periferiche







    29/01/2008 Capannori: raccolta differenziata sale al 57%

     In testa alla classifica della Regione Toscana nella raccolta differenziata dei rifiuti troviamo il Comune di Capannori, secondo i dati ufficiali relativi al 2007 illustrati nel corso di una conferenza stampa, da cui risulta che nel 2007 la percentuale di raccolta differenziata effettiva è salita al 52,39%, a cui si somma la quota del compostaggio e dello spazzamento per un totale del 57%, con punte dell' 82% per le frazioni di Marlia e Lammari e Guamo.

    La raccolta porta a porta, iniziata nel  gennaio 2005, sarà ulteriormente estesa a 11 frazioni del territorio: Capannori, Lunata, Santa Margherita, Carraia, Pieve San Paolo, Toringo, Parezzana, Tassignano, Paganico e una parte di Massa Macinaia, a partire degli inizi di febbraio

    Già pienamente funzionante anche l'isola ecologica di Salanetti  per il conferimento di rifiuti arborei, plastica e imballaggi plastici; materiali ferrosi; legno e ingombranti del legno; carta e cartone; pneumatici; sfalci e potature; legno e ingombranti del legno; carta e cartone; pneumatici e multimateriale.

  • Info TuttoRaccoltaDifferenziata
  • Ricerca personalizzata