TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 05/02/2019 Migliora la raccolta dei rifiuti in città mentre sta per arrivare il nuovo assessore NU e la nuova ditta che sostituirà la Gema

    Ricerca personalizzata






    Con il chiarimento di stamattina, si è capito che il servizio di pesata dei rifiuti non sarà ripreso ma la premialità sarà ripresa con il servizio porta a porta, contrariamente a quello che voleva fare l' assessore De Rosa, di continuare il vecchio servizio con premialità aumentate e con servizio migliorato.

    Il dirigente ha spiegato la soppressione del servizio con la mancanza di dipendenti comunali.

    E intanto viene confermata la sostituzione dell' assessore De Rosa con un nuovo assessore, l' ex-vicesindaco di San Giorgio al quale chiederemo come prima azione quella di diffondere la proposta di RIDUZIONE DEI RIFIUTI.

  • 21/01/2019 A Torre del Greco previsto aumento della Tari per il 2019
    Per una famiglia di 4 persone, in un appartamento di 100 metri quadrati, si prevede un aumento della Tari da 300 euro a 322 euro...

  • 05/11/2014 La riduzione dei rifiuti





    Molti si lamentano della Tari ma ricordiamo che la tariffa per Torre del Greco è inferiore alla media della Campania ed a quella dei comuni vicini: come si sa questo è dovuto ad un' azione dei dirigenti di scovare gli evasori, azione che ancora oggi continua.

    A proposito di costi dei rifiuti, ricordiamo che il nuovo piano industriale comporta una spesa addizionale di appena un milione di euro, per le nuove assunzioni e per le buste e contenitori per i rifiuti per poter avviare il porta a porta.

    Si tratta di appena l' 8% in più e non del 40% come si diceva per evitare il porta a porta. Si noti che le ditte devono fare un' offerta al ribasso per cui la percentuale di aumento potrebbe diminuire.

    Intanto migliora stranamente la raccolta dei rifiuti in città ma la ditta è sempre la stessa. E ci si chiede il perchè del disastro rifiuti evidente fino a 10 giorni fa (la ditta ha accumulato circa 1,5 milioni di multe).

    Per la nuova ditta che sostituirà la Gema, ricordiamo che i dirigenti stanno valutando le offerte e a giorni valuteranno e diranno al sindaco se firmare il decreto sindacale.

    Si sta provvedendo anche ad organizzare il porta a porta che prevede:







    -l' abolizione integrale e totale dei 16 ecopunti.

    -realizzazione di 2 aree adibite ad isole ecologiche propriamente dette con sistema di premialità per la differenziazione domestica. Le stesse saranno presidiate, chiuse e a norma di legge.

    -calendario per la raccolta differenziata per le due zone di Torre del Greco, quella a destra della chiesa di Sant' Antonio e quella a sinistra.

    -previsione cronologica: circa due mesi dall' adeguamento del nuovo piano industriale.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata