TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 10/01/2019 Utilizzati alcuni dipendenti provenienti dal cantiere di San Giorgio a Cremano e c' e' voluto l’intervento delle forze dell’ordine per riportare con fatica la situazione alla normalità. I “Garanzia Giovani” bloccano una spazzatrice in Litoranea a Torre del Greco

    Ricerca personalizzata






    I ragazzi di Garanzia Giovani questa notte hanno creato caos e disagi in Litoranea poco dopo mezzanotte, bloccando una spazzatrice  manovrata da alcuni dipendenti provenienti dal cantiere di San Giorgio a Cremano fino all' intervento delle forze dell’ordine per riportare con fatica la situazione alla normalita'.

    In effetti la protesta di Garanzia Giovani era stata sospesa a novembre ma ripresa con l' arrivo di una ventina di rinforzi dal cantiere di San Giorgio a Cremano.

    E finalmente stamattina molte strade e molti ecopunti risultavano più puliti.

    La giunta Palomba, intanto, si avvia verso il rimpasto che si sta concentrando soprattutto sulla spartizione delle deleghe.





    Sul dibattito relativo all’esecutivo cittadino, ieri intanto è piombata anche l’interpellanza presentata dal consigliere di centrodestra Luigi Mele secondo cui De Rosa e Sannino, in qualità di pensionati, non potrebbero ricoprire la carica di assessore e non potrebbero percepire alcun tipo di remunerazione per far parte del governo cittadino guidato dallo stesso Giovanni Palomba.







    Da Liberi e Uguali intanto è arrivata la richiesta di sottoporre all’Anac tutti gli atti della riunione in cui si deciderà l’eventuale affidamento temporaneo del servizio rifiuti per sostituire la Gema e individuare una ditta che gestisca il servizio in via provvisoria in attesa del nuovo bando dovrebbe concludersi a strettissimo giro, per poi organizzare, finalmente, la partenza del porta a porta.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata