TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


04/01/2019 Ancora un tentativo per cacciare la ditta Gema e scegliere la sostituta per i sei mesi

Ricerca personalizzata






Il Comune di Torre del Greco prova di nuovo ad allontanare la ditta Gema dopo 50 giorni dal primo tentativo. Sarà ora promossa una manifestazione d’interesse per individuare i successori pro-tempore della ditta Gema per sei mesi, in attesa dell' appalto definitivo.

Il provvedimento è stato firmato da Ernesto Merlino, il dirigente a capo della nettezza urbana e delle politiche sociali , al termine di un incontro in municipio con il sindaco Giovanni Palomba e il neo-dirigente del settore avvocatura, Antonluigi Iacomino.





Si è parlato sia di spazzamento sia di raccolta dei rifiuti per garantire poi un avvicinamento alla gara europea per l’introduzione del servizio porta a porta dopo un periodo ipotetico di sei mesi.

L' appalto dovrebbe attenersi al vecchio piano industriale approvato dalla precedente amministrazione comunale targata Ciro Borriello con le modifiche introdotte dall’attuale squadra di governo cittadino.







A giorni l’amministrazione comunale potrà valutare le nuove disponibilità e scegliere i successori del consorzio Gema.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata