TuttoTrading.it

Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics
  • 10/08/2018 A Torre del Greco fioccano le prime multe: sanzionate cinque persone provenienti dai comuni limitrofi per 400 euro

    Ricerca personalizzata






    Pattugliamento diurno e notturno tra le cosiddette isole ecologiche e siti di prossimità del comandante della polizia municipale, Salvatore Visone, che sta lavorando senza sosta per sorvegliare, con i suoi uomini in divisa e al fianco del sindaco Palomba e dell’assessore De Rosa, quelle che ormai sono diventate vere discariche a cielo aperto, soprattutto perchè essendo completamente aperte e senza controllo, sono prese di mira anche dai comuni confinanti.

    Il 9 agosto i vigili urbani hanno multato cinque persone residenti a Torre Annunziata e ad Ercolano, sorprese a depositare rifiuti fuori orario e di ogni genere negli eco punti che si trovano ai confini di Torre del Greco e li hanno multato per quattrocento euro.

    Controlli serrati anche di giorno con l' aiuto dei dipendenti comunali abilitati alla vigilanza.





    Al pattugliamento notturno del territorio hanno partecipato anche il sindaco Giovanni Palomba e l’assessore all’Igiene Urbana, Pietro De Rosa, che sono scesi in strada prima della mezzanotte di giovedì per controllare il lavoro degli autocompattatori e degli addetti alla rimozione dei rifiuti.

     Come si sa, il controllo delle tante isole ecologiche non potrà mai essere completo con problemi particolari per gli ingombranti che hanno spinto il comune a vietarne il conferimento per un mese.







    Si ricorda che il deposito dei rifiuti è permesso negli eco punti dalle 17 alle 23 e nei siti di prossimità dalle 19 alle 23.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata