TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


23/07/2018 Il neo assessore De Rosa contro gli incivili: “Puniremo chi abbandona rifiuti”

Ricerca personalizzata






Si legge ovunque come anche sul profilo dell' assessore De Rosa della necessità di sanzionare gli incivili che depositano i rifiuti ovunque.

Insomma un pugno di ferro contro il sacchetto selvaggio e ciò vale per tutti i trasgressori, in particolare per lidi e ristoranti, che anziché attendere il ritiro dei rifiuti a domicilio, abbandonano la spazzatura per strada in maniera indifferenziata, insudiciando le strade della città.

“Tutto ciò è veramente intollerabile. Rifiuti non differenziati, abbandonati in strada (a Torre è vietato, esistono eco punti e siti di prossimità), rifiuti di ristoranti e lidi (per i quali è previsto il ritiro presso l’azienda) ecc. È inevitabile porre fine a questo scempio, con controlli e contestazioni di addebito, sanzionando i trasgressori con la misura massima della pena pecuniaria prevista.”





Continua, dunque, lo sversamento illecito di rifiuti sul territorio torrese, piaga che affligge la città da oltre un anno e che, nonostante i tentativi di intervento del commissario prefettizio Giacomo Barbato negli scorsi mesi e l’arrivo della nuova ditta di smaltimento rifiuti, non ha mai trovato soluzione.

La problematica dei rifiuti risulta essere di primaria importanza a Torre del Greco e con l’insediamento della nuova giunta, i cittadini sperano che la macchina comunale possa al più presto rimettersi in moto e già stamattina tutti erano dal sindaco per affrontare il problema dei rifiuti.







Il comune vuole fare da sè anche per quanto riguarda alcune operazioni come la pulizia dei fondali, affidandosi a delle associazioni di volontariato anzichè alla Capitaneria di Porto





  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata