TuttoTrading.it



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti





    VAI ALLA MAPPA DEL SITO



    Google analytics
  • 14/07/2017 Rifiuti, le nuove isole ecologiche. Videomessaggio del sindaco. Dossier Arpac sul caos rifiuti

    Ricerca personalizzata






    Parte la sistemazione dei nuovi cassonetti nei centri di prossimità cioè nei punti distanti oltre 500 metri dalle isole ecologiche. Come annunciato in precedenza, saranno 5 in ogni punto: il cassonetto giallo per la carta, arancione per la plastica ed il metallo, verde per il vetro, bianco per l' umido, azzurro per l' indifferenziato.



    Le isole ecologiche secondo il programma saranno oggetto di riqualificazione.

    Si ritorna, dunque, ai cassonetti di una volta per vedere di far decollare la raccolta differenziata a Torre del Greco che è sui minimi degli ultimi anni. Ed intanto il comune addossa ai cittadini la responsabilità del fallimento della raccolta differenziata.



  • Questo è il video diffuso dal comune

  • Questa è la discussione su Facebook

    Intanto secondo un dossier Arpac, il caos nei rifiuti a Torre del Greco sarebbe da addossare ai cittadini e all’assenza di controlli da parte della polizia municipale.

    L' Arpac ha effettuato un sopralluogo all’interno dei centri di raccolta dei rifiuti di via Cavallerizzi, via Cimaglia e via Tironi, le isole inondate di rifiuti nei primi giorni del nuovo servizio da parte del consorzio Gema. Si è parlato di un vero disastro ambientale dome dalla relazione finale sottoscritta dai tecnici dell’Arpac e dai responsabili comunali del settore rifiuti, ma si è parlato solo di criticità imputabili al recente passaggio di cantiere e al cattivo conferimento da parte della cittadinanza nonché all’assenza di controlli da parte della polizia municipale ed infine alle difettose entrate dei cassonetti ritenuti insufficienti come dimensione e causa delle presenza dei rifiuti in terra.

    Immediatamente sono state adeguate le aperture dei cassonetti in loco ma è necessario anche sollecitare il comando di polizia municipale per maggiori controlli degli ecopunti presenti su tutto il territorio.

    Il Pd minaccia di sollecitare nuovamente l’Asl Napoli 3 Sud che fino a oggi non è intervenuta sulla richiesta di chiarimento sullo stato di salute delle isole ecologiche.

    Vediamo ora cosa cambierà con le nuove isole ecologiche a Torre del Greco nei centri di prossimità e con la riqualificazione promessa dei centri di raccolta già esistenti.

  • Info Torre del Greco Rifiuti
  • Ricerca personalizzata
     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti

    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Booking.com