TuttoTrading.it


21/02/2016 Anche a Napoli arrivano cassonetti a scomparsa per l’immondizia napoletana

Ricerca personalizzata






Anche a Napoli arrivano cassonetti a scomparsa per l’immondizia napoletana. I nuovi contenitori saranno completamente interrati e si apriranno all’esterno unicamente attraverso uno sportello a funzionamento idraulico. Torneranno in superficie unicamente per lo svuotamento, azionato tramite un telecomando. Una iniziativa definita innovativa dai rappresentanti comunali, mentre si tratta di un' iniziativa utile e dispendiosa che serve solo per evitare che si rovisti fra i rifiuti.






Napoli ha delle percentuali di raccolta differenziata elevate solo in alcuni quartieri serviti dal porta a porta mentre la media è la più bassa in tutta la Campania.

Sono stati installati i primi cassonetti a scomparsa in via Medina dove saranno raccolti tutti i tipi di rifiuti







I cassonetti riempiti saranno portati all' esterno e svuotati.

Si ottengo certamente dei vantaggi estetici ed un maggiore utilizzo del sottosuolo e dello spazio urbano, salvaguardando le esigenze di igiene pubblica e della pulizia generale delle strade ma i risultati della raccolta potrebbero essere gli stessi e con un costo maggiore.

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata