TuttoTrading.it

Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics




    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 04/08/2018 Nuovo look per alcune strade di Torre del Greco, che in questi giorni sono state arricchite di colorate piantine

    Ricerca personalizzata








    Nuovo look per alcune strade di Torre del Greco, che in questi giorni sono state arricchite di colorate piantine. Il Consorzio "Le Botteghe Torresi" (Centro Commerciale Naturale riconosciuto dalla Deliberazione n. 1476 del 18 settembre 2009 e dalla Legge Regionale n. 1/2009) ha, infatti, avviato una serie di interventi finalizzati al restyling di Corso Vittorio Emanuele, via Roma, via Salvator Noto, via Diego Colamarino, piazza Santa Croce.

    «L’aspetto inerente il decoro della Città in generale è per noi fondamentale - dichiara Gianmarco Del Prato, presidente del Consorzio -. La nostra attenzione, ovviamente, non si concentra soltanto sulle strade ove attualmente sono state installate le piantine, ma è rivolta anche ad altre zone del centro città che hanno bisogno di maggiori allestimenti e interventi per la loro rivitalizzazione.

    Allargheremo le azioni proporzionalmente all’espansione del sodalizio». L’intervento si inserisce infatti all’interno dell’ampio programma di riprogettazione e ammodernamento delle strade del commercio della città di Torre del Greco. Si tratta di un ambizioso progetto che mira a creare una precisa identità per il centro cittadino torrese, mediante la creazione di una rete capace di promuovere e rafforzare le identità delle attività commerciali aderenti al Consorzio.





    Gli obiettivi delle “Botteghe Torresi” spaziano dal decoro urbano, alla rivitalizzazione del centro città, inteso come area ricca di caratterizzazione, tipicità e location ideale per trascorrere il proprio tempo libero, fare shopping e dare agli impenditori interessati la possibilità di un ulteriore inserimento di attività produttive (magari legate all’artigianato e ai prodotti tipici locali).

    “Il nostro è il centro commerciale naturale più bello e stiloso della provincia napoletana – dichiarano i rappresentanti del sodalizio -. Siamo riusciti ad effettuare una programmazione di attività con cadenza semestrale finalizzata alla promozione delle bellezze e delle attività commerciali site sul nostro territorio.

    Purtroppo a causa del restyling del centro abbiamo dovuto sospendere per tutta la durata dei lavori la nostra programmazione, e oggi siamo ancora pronti a dar vita alle nostre idee, che speriamo vengano apprezzate dai nostri concittadini ai quali siamo tutti doverosamente riconoscenti per quanto ricevuto con le nostre attività.







    Ed è per questo che ci sentiamo di dover restituire qualcosa alla nostra amata Torre del Greco, autofinanziandoci e sperando di poter collaborare con le istituzioni per il bene comune della Città, senza alcuna finalità politica (il nostro è un organo apolitico!)”. Ecco le altre iniziative che saranno messe in atto nei prossimi mesi: l'avvio di campagne di promozione e fidelizzazione, l'organizzazione di eventi, la formazione dei membri delle singole attività commerciali.

  • Info Torre del Greco
  • Ricerca personalizzata