TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 29/02/2016 "Marzo è Donna" . Il calendario degli eventi

    Ricerca personalizzata






    Sedute di yoga, convegni, mostre, spettacoli, musica e solidarietà. Una trentina di appuntamenti “in rosa” per una rassegna che focalizza l’attenzione sull’universo femminile. Un universo talmente vasto che richiederà sia marzo che aprile. Salvo qualche eccezione, tutte le attività si svolgeranno nell' ex Palestra Gil di via Vittorio Veneto.

    Questo il comunicato stampa:






    Sedute di yoga, convegni, mostre, spettacoli, musica e solidarietà. Una trentina di appuntamenti “in rosa” per una rassegna che focalizza l’attenzione sull’universo femminile. Un universo talmente vasto che un solo mese di attività non può bastare. Ecco dunque che “Marzo è Donna” riesce a “conquistare” anche aprile. La rassegna, promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ciro Borriello su iniziativa dell’Assessore alle Pari Opportunità, Romina Stilo, e il fattivo impegno del Segretario Generale, Anna Lecora, è prevista – salvo rare eccezioni – negli spazi dell’ex Palestra Gil di via Vittorio Veneto.







    Il messaggio dell’Assessore Stilo, inserito nella brochure di presentazione del programma, è una dedica speciale a “quelle donne che con forza e amore affrontano ogni giorno la vita, i sacrifici, i dolori e le paure. Che nonostante tutto riescono ad essere madri, mogli, figlie. Spesso anche padri. La mimosa siete voi”.

    Il calendario degli eventi parte giovedì 3 marzo con “La filosofia luce del cammino” a cura di Yoga Mnemosine (ore 10.30-12.30 e 17-19) con un altro appuntamento sabato 5 (ore 17-19) con “Yoga per la donna Shakti: l’energia femminile). Ricco il programma nella giornata della Festa della Donna: l’8 marzo si apre con l’inaugurazione di “Donnart”, mostra d’arte al femminile a cura di Daniela Wollmann e del Centro onlus (l’esposizione resterà aperta fino al 18 dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 20). A mezzogiorno, a cura del Centro italiano femminile, “La forza delle donne… La forza di esserci: dedica simbolica della piazza Luigi Palomba alle donne”. Alle 18 infine convegno realizzato dall’associazione Solo donne Rosanna dal titolo “Il rispetto e la cura di noi stessi, delle altre persone e dell’ambiente naturale e culturale”.

    Venerdì 11 marzo alle 16 altro convegno del Centro Italiano Femminile su “Maternità segreta? Un tentativo di conciliazione tra il diritto del figlio di conoscere le proprie origini biologiche”. Sabato 12 “8 marzo: donne e non solo” a cura delle associazioni Airone, Torre antica e La libellula (ore 17).

    Domenica 13 marzo (ore 10.30) Valentina Barone parlerà de “I mulini del grano rosso” negli ex Molini Marzoli. Autodifesa delle donne con “Woman’s masterclass” grazie al Centro onlus il 15 marzo alle 16. Il 17 marzo alle 18 è in programma un seminario teorico e pratico sullo yoga per le donne a cura di Solo Donne Rosanna. Il giorno seguente, per la chiusura di Donnart, alle 18 arrivano le Sex and the Sud rese famose da “Made in Sud”. Doppio appuntamento sabato 19 marzo con, alle 11, l’inaugurazione dello sportello legale Antiviolenza del Centro onlus, e alle 17 “Yoga per la donna Shakti: l’energia femminile”.

    Domenica 20 marzo alle 10 ospite Patrizio Rispo con “Un pasto al sole” mentre in serata, alle 18.30, inaugurazione della mostra d’arte pittorica “Donna, musa e artista” a cura di Anna Tucci (esposizione aperta fino al 3 aprile dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20). Il 21 marzo alle 10 “La cucina del recupero”, nuovo appuntamento a cura del Centro onlus con la partecipazione di Pietro Parisi.

    Il 24 marzo alle 10 convegno “Il latte della mamma non si scorda mai”, mentre il 30 il generale Luciano Garofalo sarà ospite del Centro onlus con l’iniziativa “Non+silenzio-non+violenza”. Le rosannine creano il 31 alle 18 (a cura di Solo donne Rosanna) sarà l’appuntamento che chiuderà il mese di marzo.

    Aprile si apre con “Yoga per le donne Shakti: l’energia femminile” a cura di Yoga Mnemosine (sabato 2 aprile dalle 17 alle 19). “Anti/gone: reading teatrale e dibattio” è invece l’evento curato da La Barrazza giovedì 7 aprile (alle 18.30).

    L’8 e 9 aprile mostra fotografica “Donne no limit” a cura de “I colori del cuore” (9-12 e 16-19). Sabato 9 ancora yoga al femminile, mentre domenica 10 aprile spazio alla danza del ventre a cura di Carmen Famiglietti (Yoga Mnemosine, ore 17-19).

    “Ben-essere: donne che incontrano il sistema sanitario territoriale” è invece l’appuntamento di martedì 12 aprile (ore 15.30) a cura dell’Asl Napoli 3 Sud. Il 16 aprile alle 18.30 sarà la volta dell’inaugurazione della rassegna “Donna, musa e artista” a cura di Anna Tucci (esposizione aperta fino al 25 aprile dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20). Il 21 aprile Olga Nocerino si occuperà de “Il lungo cammino delle donne tra salute e sicurezza” (ore 15.30). Sabato 23 aprile il Centro onlus, grazie alla partecipazione della conduttrice Rai Veronica Maya, presenta “Raccontare e farsi ascoltare” (ore 10). Grande chiusura all’insegna della solidarietà sabato 30 aprile alle 11 con “Unichef”, presentazione del libro edito da Nunzio Russo editore, con la partecipazione di tanti chef e artisti, allo scopo di raccogliere fondi a favore dell’Unicef.

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata