TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 12/11/2015 Record di multe dopo il boom di multe del 2014

    Ricerca personalizzata





    Fioccano le multe a Torre del Greco per il 2015, dopo che nel 2014 si parlò di 1,4 milioni per il 2014.

    I l commissario prefettizio Pasquale Manzo aveva notato il completo abbandono del centro storica e della periferia da parte dei vigili. ed aveva incitato un maggior controllo per cui non si è mai fermata  la pioggia di multe avviata dal giro di vite deciso dalla precedente squadra di governo cittadino guidata dal sindaco-sceriffo Ciro Borriello.







     Secondo le leggi in materia, metà della somma deve essere utilizzata  per il miglioramento della sicurezza stradale, il potenziamento della segnaletica orizzontale e verticale, alla messa a norma delle barriere architettoniche, a interventi in favore della mobilità ciclistica e all’assunzione di vigili urbani “stagionali”. 

    E così il commissario prefettizio approvò  le linee di indirizzo per l’utilizzo della somma  delle multe inflitte, per un totale di settecentomila euro destinati a sette punti “caldi” sul fronte della sicurezza,  per potenziare il servizio di videosorveglianza delle strade e provvedere alla manutenzione delle telecamere già in funzione, in larga parte ko.









    Metà degli incassi fu destinata al miglioramento della segnaletica stradale e il potenziamento delle attività di controllo attraverso appositi progetti.

    La parte rimanente dei fondi fu   destinati all’assunzione di vigili urbani “stagionali” e al miglioramento della circolazione stradale e èer alimentare il   fondo assistenziale e previdenziale della polizia municipale.

    Ed ora incominciano a trapelare le notizie riguardanti il 2015 e si parla di multe record per un punto caldo di Torre del Greco, dove sono stati effettuati 40 controlli con l' elevazione di 10 multe. L' azione si  inserisce nell’ambito dei quotidiani interventi predisposti e che sarà ripetuto  già a partire dai prossimi giorni

    Questo il comunicato

    Quaranta controlli e ben dieci contravvenzioni da parte dei caschi bianchi

    Controlli degli agenti di polizia municipale in piazza Santa Croce: dieci le contravvenzioni elevate e quaranta veicoli sottoposti a verifiche. Intensa attività ieri sera, mercoledì 11 novembre, dei vigili urbani nel perimetro di strada adiacente la basilica. In tutto otto i caschi bianchi impegnati, sotto la guida del comandante Salvatore Visone e coordinati dal tenente Gennaro Russo, che hanno passato al setaccio l’arteria dove spesso vengono segnalate – specie nelle ore serali – diversi illeciti in materia di viabilità.

    In due ore, dalle 20 alle 22, gli agenti di polizia municipale hanno controllato complessivamente quaranta tra auto e moto, liberando anche gli spazi occupati impropriamente dalle vetture in sosta. In totale, stando al report fornito dal comando di largo Costantinopoli, sono state dieci le multe elevate ai danni di altrettanti automobilisti e centauri per varie violazioni al codice della strada.

    Soddisfazione viene espressa per conto dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello, dal vicesindaco e titolare della delega alla polizia municipale Antonio Spierto: “L’azione messa in campo dai vigili urbani – dice – ha riguardato una delle zone dove vengono segnalate diverse criticità e si inserisce nell’ambito dei quotidiani interventi predisposti dalla nostra amministrazione. Un intervento, quello eseguito a piazza Santa Croce, che contiamo di ripetere già a partire dai prossimi giorni

    Controlli degli agenti di polizia municipale in piazza Santa Croce: dieci le contravvenzioni elevate e quaranta veicoli sottoposti a verifiche. Intensa attività ieri sera, mercoledì 11 novembre, dei vigili urbani nel perimetro di strada adiacente la basilica. In tutto otto i caschi bianchi impegnati, sotto la guida del comandante Salvatore Visone e coordinati dal tenente Gennaro Russo, che hanno passato al setaccio l’arteria dove spesso vengono segnalate – specie nelle ore serali – diversi illeciti in materia di viabilità.

    In due ore, dalle 20 alle 22, gli agenti di polizia municipale hanno controllato complessivamente quaranta tra auto e moto, liberando anche gli spazi occupati impropriamente dalle vetture in sosta. In totale, stando al report fornito dal comando di largo Costantinopoli, sono state dieci le multe elevate ai danni di altrettanti automobilisti e centauri per varie violazioni al codice della strada.

    Soddisfazione viene espressa per conto dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello, dal vicesindaco e titolare della delega alla polizia municipale Antonio Spierto: “L’azione messa in campo dai vigili urbani – dice – ha riguardato una delle zone dove vengono segnalate diverse criticità e si inserisce nell’ambito dei quotidiani interventi predisposti dalla nostra amministrazione. Un intervento, quello eseguito a piazza Santa Croce, che contiamo di ripetere già a partire dai prossimi giorni

  • Info Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata