TuttoTrading.it


15/07/2022 Il litorale di Castellammare e' ritornato balneabile e anche il Marna ed il tratto finale del Sarno mostrano qualche miglioramento

Ricerca personalizzata








Raffaele Attardi de LA GRANDE ONDA scrive:

Il litorale di Castellammare e' ritornato balneabile.

Anche il Marna ed il tratto finale del Sarno mostrano qualche miglioramento.

I lavori procedono e adesso ulteriori miglioramenti verranno dal completamento del collettore di Gragnano e dal collettore Scafati Pompei.

Non si hanno notizie perķ di cosa si stia facendo per il trattamento degli scarichi industriali: se non si realizzano i pretrattamenti di tali scarichi si corre il rischio che le sostanze tossiche uccidano i fanghi di depurazione.

Se questo accade c'é una sola strada percorribile: i Sindaci devono ritirare il permesso a produrre ai pirati.

Sarebbe meglio prevenire ed é interesse anche degli imprenditori onesti e dei sindacati farsi parte attiva per mettere nell'angolo i pirati.

  Mario Casillo. Consiglio Regionale Campania scrive:

L'intero litorale di #Castellammare č balneabile.

Lo dicono i dati Arpac ed ora i commissari prefettizi possono attuare il piano spiagge lungo via De Gasperi: cinque zone presentano una qualitā dell' acqua eccellemte, solo la  zona Ex Cartiera presenta acqua sufficiente  mentre la zona della Villa Comunale  č ancora non balneabile.

 

Un sostanziale miglioramento delle acque ottenuto grazie ai lavori finanziati dalla #RegioneCampania per il completamento della rete fognaria e la progressiva chiusura degli scarichi diretti a #mare.

 

Con il proseguimento dei lavori del collettore di Gragnano arriveremo anche all'eliminazione del divieto di tuffi nella zona della villa.

 

La prossima sfida resta la #bonifica dell'arenile.

 La Regione č pronta a fare la propria parte, come stiamo dimostrando in tutti questi anni!

 

 

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata