TuttoTrading.it


29/04/2022 M5S, Cirillo: “Alvei di Torre del Greco, rischio idrogeologico per mancata manutenzione”

Ricerca personalizzata








Interrogazione del consigliere regionale: “Servono interventi di pulizia urgenti”

“La mancata manutenzione del reticolo idrico degli alvei di Torre del Greco è all’origine di un’annunciata emergenza da troppi anni sottovalutata sia dalla Regione Campania che dalle amministrazioni cittadine che si sono succedute.

Una situazione che dovrebbe far scattare uno stato d’allerta, per il rischio idrogeologico e il pericolo di esondazioni che hanno spesso caratterizzato l’area circostante, anche in presenza di piogge di lieve entità. All’origine, la presenza di una fitta vegetazione, di detriti e di rifiuti di vario tipo, che sbarrano il passaggio alle acque meteoriche”.

Lo dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo, che sulla questione ha presentato una interrogazione alla giunta regionale con la quale chiede “interventi immediati di pulizia, bonifica e messa in sicurezza degli alvei (alveo Cavallo; alveo Montedoro, alveo Ponte della Gatta, alveo via vicinale Boccea, alveo via Ruggiero), che rischiano di mettere in pericolo il centro abitato e l’area del litorale”.

“Dopo un anno siamo ancora in attesa di capire se i temi relativi ad ambiente e sicurezza sono al centro delle attenzioni dei nostri amministratori”, dichiarano i consiglieri comunali di Torre del Greco Vincenzo Salerno e Santa Borriello.

“Attendiamo ancora la risposta alla nostra interrogazione – ricordano i due esponenti M5S – presentata nel luglio dello scorso anno.

È in gioco l’incolumità della nostra gente e la staticità del territorio comunale”.

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata