TuttoTrading.it



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti





    VAI ALLA MAPPA DEL SITO



    Google analytics
  • 26/05/2017 Finalmente balneabile tutta la costa da Portici a Torre Annunziata Nord Foce Sarno, comprese le tre zone di Ercolano

    Ricerca personalizzata






    I nuovi dati di balneabilità dell' ARPAC relativi ai prelievi del 23 maggio, sono stati appena pubblicati e, come era prevedibile, dopo le assicurazioni del sindaco di Ercolano, tutte le spiagge che vanno da Portici a Torre Annunziata Foce Nord Sarno, presentano ora un' assenza completa dei due batteri fecali dopo gli ultimi lavori di marzo fra Ercolano e Portici. I risultati delle misure, quasi sempre pari a 10-10 per gli enterococchi intestinali e per l' escherichia coli, indicano, come si sa, la loro totale assenza.

    Sono sensibilmente migliorati anche i valori per Ercolano dopo gli ultimi lavori di marzo per eliminare gli ultimi scarichi fognari fra Ercolano e Portici anche se rimangono i problemi più limitati per i tubi di troppopieno come avviene per alcune zone di Torre del Greco.

  • 02/04/2017 Ancora scarichi abusivi ad Ercolano
    E' iniziata da pochi giorni la rimozione dello scarico fognario che sfocia fra Portici ed il Miglio d' Oro, nei pressi del lido Arturo, con la collaborazione del comune, della Gori e della Guardia Costiera di Torre del Greco...

    I tubi di troppopieno equivalgono a delle valvole di sicurezza per cui non possono essere eliminati ma dovrebbero essere creati dei percorsi alternativi o bisognerebbe aumentare la capacità delle fogne.

    Tutte e tre le zone di Ercolano presentano del valori di Enterococchi intestinali ed Escherichia coli pari a 10-10, il che significa che i due batteri presentano una concentrazione praticamente nulla.

    Le due zone di Ercolano, La Favorita ed ex Risorgimento, sono indicate ancora in rosso in quanto si attende la delibera regionale che permetterà all' ARPAC di iniziare la nuova classificazione delle due zone che saranno indicate in bianco in quanto per l' assegnazione della classe di qualità (cioè del colore), sono necessarie 16 misure. Si attende, quindi, l' ordinanza regionale per dare il via al rifacimento delle tabelle sul sito dell' ARPAC e del Ministero dell' Ambiente, che ha prontamente risposto alle sollecitazioni di Salviamo il Nostro Mare per le correzioni da apportare sul sito istituzionale e riguardanti Torre del Greco.


    Per controllare tutte le zone balneabili di Torre del Greco e vicinanze utilizzare i link sottostanti.



    Per tutto il Miglio d' Oro e fino a Torre Annunziata, l' ARPAC ha riportato i seguenti dati per i prelievi di maggio (si ricorda che il valore 10 indica che la presenza del batterio è in quantità non rilevabile):



    Ex Bagno Rex 10-10

    Spiaggia lato Villa del Boeuf 10-10

    Spiaggia libera Mortelle 10-10

    Ex Bagno Risorgimento 10-10

    La Favorita 10-10

    Punta Quattro Venti 10-10

    Calastro 10-10

    Cimitero 10-10

    Torre di Bassano 10-10

    Via Litoranea 31-10

    Incantesimo 10-10

    Mortelle 10-10

    Santa Maria la Bruna 10-10 per ambedue le misure, quella nel punto routinario e quella in un punto studio (prelievo aggiuntivo in punti predefiniti in corrispondenza di potenziali fonti di inquinamento).

    Villa Tiberiade 10-10

    Lido Azzurro 10-10

    Spiaggia molo di Ponente 10-10

    Nord Foce Sarno 10-31

    Si vede che la balneabilità del Miglio d' Oro è migliorata sensibilmente ed il fenomeno si estende fino a Torre Annunziata.

    Le misure riprenderanno mese per mese come si vede dalla seguente tabella

  • Calendario Arpac di balneabilità

    Questa è, invece, la rete di monitoraggio che permette di conoscere i valori iniziali di balneabilità:

  • Rete di monitoraggio 2017

    Questo è il riepilogo da seguire per tutto il periodo delle misure di balneabilità.

  • Rete di monitoraggio 2017 per tutta la Campania

    Come si sa,  le assegnazioni dell' ARPAC riguardano solo la balneabilità secondo la normativa europea ma spetta sempre al comune l' individuazione delle zone non balneabili.

    Sul sito del Ministero dell' Ambiente sono riportati i dati di balneabilità secondo le ordinanze del comune.

  • Portale Acqua Ministero dell' Ambiente

    Altri problemi irrisolti per il Miglio d' Oro riguardano gli alvei, il rifacimento delle fogne, la pulizia del mare, la difesa delle coste, l' individuazione degli scarichi abusivi ancora presenti.

  • Info Balneabilità
  • Ricerca personalizzata
     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti

    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Booking.com