TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 12/05/2016 Incontro alla Capitaneria di Porto per i problemi del mare e delle coste del Miglio d' Oro

    Ricerca personalizzata






    Interessantissima assemblea di associazioni, comini, attivisti per discutere dei problemi del mare e delle coste del Miglio d' Oro. Innanzitutto vi è stata la presentazione di tutti i presenti con raccolta dei dati personali.





    E' stato poi illustrato per grandi linee la mole di lavoro portato avanti dalla capitaneria con qualche approfondimento grazie anche alla presenza della Gori.







    Come si sa, per Torre del Greco è stato deciso il collegamento dei depuratori a Foce Sarno ma le tempistiche non sono incoraggianti: un anno e mezzo per iniziare, due anni per i lavori, in totale quasi quattro anni. Le difficoltà ai depuratori potrebbero derivare dal moto ondoso, dalla corrosione, incuria.

    Attualmente il materiale fognario è sottoposto a grigliatura, sedimentazione per eliminare la sabbia e le parti grosse ed il liquame viene poi versato al largo dopo un trattamento di clorazione. I due lunghi tubi che portano i liquami in alto mare rimarranno e saranno utilizzati per le situazioni di emergenza.

    Il mare di Ercolano è quasi tutto non balneabile ma i lavori della Gori per gli scarichi abusivi sulle spiagge sono a buon punto e per giugno/luglio si pensa di completare i collettamenti. (a via Marittima i collettori sono già stati sistemati a 15 metri di profondità).

    Per Portici, è stato confermato che i lavori al Granatello sono stati completati e che la non balneabilità per la zona delle Mortelle sarà superata a breve.

    Risolvendo i problemi di Ercolano e Portici, rimarrebbero solo alcuni problemi per Torre del Greco sempre nella zona di Santa Maria La Bruna.

    E' stato ribadito per questo che l' intera costa del Miglio d' Oro è in continuo miglioramento.

    Sulla Task force annunciata per gennaio per eliminare gli scarichi fognari del Miglio d' Oro è stato ricordato che i lavori procedono e sono stati ricordati anche ben sette tavoli di lavoro. Al momento per gli alvei si cerca solo di controllarli per la pulizia e gli sversamenti abusivi. Non vi sono al momento progetti di trasformazione anche se Salviamo il Nostro Mare ne ha proposto uno.

    Per la zona del laghetto è stato discusso un progetto per la costruzione di un viottolo pedonale da San Giuseppe alle Paludi alla Torre di Bassano con allegato planimetrico. Il progetto sarà poi presentato al comune per l' attuazione.

    Il 27 maggio, per la Giornata della sicurezza in mare, è prevista una grande operazione di pulizia dei fondali del porto di Torre del Greco (per il 21-22 è prevista un' attività simile da Portici).

    Per mancanza di tempo molti punti non sono proprio stati toccati

    LE FOTO

  • 12/05/2016 Associazioni ambientaliste e attivisti in Capitaneria
  • 22/05/2016 PULIZIA GRANATELLO: fondale marino con i sommozzatori, scogli da parte degli attivisti, spiaggia da parte della Leucopetra
  • 27/05/2016 Giornata della Sicurezza in Mare e Fondali Puliti in presenza degli studenti della scuola media Morelli e dell' istituto nautico ISISS Colombo

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata