TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 02/04/2016 SALVIAMO IL NOSTRO MARE parteciperà all' incontro dibattito dell' Università Verde "17 aprile Referendum Contro Le Trivelle: LE RAGIONI DEL SI'"

    Ricerca personalizzata






    Cosa chiede esattamente il referendum? Il referendum chiede che ci sia un divieto chiaro e assoluto di estrarre petrolio vicino alle coste marine (entro le 12 miglia marine).

    Quale è il pericolo del petrolio nel Mediterraneo? Un probabile sversamento andrebbe a distruggere le nostre coste, i nostri ecosistemi, le nostre vite: nessuno riesce a fermare le maree nere, neanche paesi come gli Stati Uniti





    Un'altra cosa che nessuno dice è che per la ricerca del petrolio viene utilizzata la tecnica dell'airgun (esplosioni sottomarine di aria compressa), molto pericolosa per la fauna marina

    Questo referendum c' entra con il cambiamento climatico, il peggiore disastro ambientale prodotto dall'uomo sul pianeta in quanto i gas responsabili del cambiamento climatico sono prodotti proprio dai combustibili fossi utilizzati per produrre energia (petrolio, carbone, gas). Bisogna allora passare alla fonti alternative di energia







    Il referendum chiede "Volete voi che sia abrogato l'art. 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, 'Norme in materia ambientale', come sostituito dal comma 239 dell'art. 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 'Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di Stabilità 2016)', limitatamente alle seguenti parole: 'per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale'?".

    Il referendum chiede se vogliamo abrogare il fatto che i pozzi già autorizzati possano essere sfruttati dalle compagnie private fino ad esaurimento del giacimento ovvero senza limiti di tempo

    Ma come si fa per il trasporto? Dovremo darci da fare per cambiare le nostre abitudini energetiche, utilizzando di meno ogni forma di energia.

  • Info Salviamo il Nostro Mare
  • Ricerca personalizzata