TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 29/07/2014 Svolta epocale per i rifiuti a Torre del Greco

    Ricerca personalizzata





    Questa sera in sala giunta è stato discusso l' osservatorio cittadino sui rifiuti e la campagna cittadina per una soluzione sostenibile del ciclo dei rifiuti. Per poter partire già a settembre, è stato ritenuto necessario aggiornarsi per martedì 5 agosto. Sembra proprio che anche a Torre del Greco stiano per partire i RIFIUTI ZERO. Fra le altre cose, già si sta operando per migliorare il tipo di raccolta già esistente anche se si tratta di proposte da sviluppare o da avviare sperimentalmente o gradualmente:




    -I kit per la raccolta differenziata saranno consegnati porta a porta per gli oltre 65enni

    -anche nel mese di agosto continuerà la comunicazione che sta dando i primi risultati: la percentuale dei kit ritirati è di quasi l' 80% ma ora interverranno anche i comitati di quartiere. E' il momento che anche i cittadini incomincino ad impegnarsi per una vera raccolta differenziata

    -Saranno intensificati i controlli alle isole ecologiche da parte delle guardie ambientali ed inizierà anche la distribuzione di un volantino per un sondaggio esplorativo sulla raccolta differenziate e per rammentare le modalità da osservare per una sua corretta pratica.

    -Controlli continui su ditta e cittadini, centinaia di multe ai cittadini e multe alla ditta che passano dalle migliaia di euro alle parecchie decine di migliaia di euro al mese

    -il dott. Panariello ha rifiutato la direzione dei rifiuti preferendo fare il funzionario

    -si pensa al rifacimento dei cassonetti dell'umido, con dei modelli nuovi a tenuta stagna. In arrivo un milione e mezzo per i primi compattatori che funzioneranno con pannelli fotovoltaici

    -24 vigili sono stati divisi in 6 pattuglie in borghese per il controllo dei rifiuti

    -dopo due anni i kit per la differenziata saranno distribuiti anche ai commercianti ma si ritirano solo a La Salle. Per i lidi, i ristoranti ed i bar che generalmente non fanno la raccolta differenziata la consegna sarà porta a porta

    -nelle isole ecologiche funzionano tutti gli impianti di videosorveglianza







    Rivoluzione anche negli uffici del comune dove saranno sostituiti i conteniti singoli dei rifiuti con quelli multipli della raccolta differenziata.

    -una società di Caivano offrirebbe gratuitamente il porta a porta nella zona vesuviana e nella zona mare, porta a porta gratuito con incentivi per l' utente e per il comune. Il tutto a partire dal mese di ottobre.

    -gli addetti al porta a porta dovrebbero essere 150 contro gli 80 di ora ma si pensa di partire gradualmente e soprattutto di portare avanti il programma rifiuti zero, in modo da non far lievitare troppo i costi del servizio

    -osservazione: nei comuni virtuosi non scende la quantità di rifiuti pro-capite, si differenzia meglio ma si consuma troppo

    -sempre nei comuni virtuosi sembra che la differenziata non sia di qualità

    -stanno per essere vietati tutti i mono-uso anche se si fa notare che questo può essere realizzato al banco o ai tavolini ma difficilmente quando si chiede una bottiglia d' acqua con dei bicchieri da portare in spiaggia

    -si pensa di sistemare contenitori per pile e cartucce, bisogna avviare anche la raccolta dei medicinali.

    -si sta studiando un nuovo piano di raccolta dell' olio esausto che sarà esteso a tutta la città, con un compenso per il comune ed una premialità per le grosse utenze. A San Giorgio l' olio viene ritirato anche in piazza Troisi e viene riconosciuto un compenso al comune.

    -altra novità è il lancio della differenziata nelle scuole come gioco: i bambini saranno abituati a giocare coi colori della differenziata ed a costruire dei puzzle

    -anche a livello informativo è in arrivo una grande novità: a tutti quelli che andranno a ritirare i kit di buste sarà comunicato un indirizzo di email a cui fare segnalazioni e chiedere di essere informati.

    -le associazioni dì volontariato delle guardie ambientali presidieranno tutti ì giorni, dalle ore 20:00 alle ore 22:00, le isole ecologiche e metteranno gratuitamente a disposizione la loro professionalità per contribuire a mantenere la città pulita. Inizia anche la distribuzione di un volantino per un un sondaggio esplorativo sulla raccolta differenziata e per rammentare le modalità da osservare per una sua corretta pratica.

    -confermata la notizia che 1,5 milioni di euro serviranno solo per i nuovi bidoni dell' umido a tenuta stagna

    -segnalazioni su vico Pezzentelle e via dei Floricoltori per i rifiuti: le segnalazioni non sono state guardate

    -Problema raccolta e stoccaggio umido a viale Europa: in giornata sarà controllato eventualmente aggiungendo degli abbattitori di odore

  • Info Rifiutizero


  • Ricerca personalizzata