TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 18/08/2013 “Trashed”: proiezione sulla facciata di un cinema chiuso

    Ricerca personalizzata





    Proiettare un film sulla facciata di un cinema chiuso ormai da decenni in una zona della città che lotta quotidianamente per liberarsi da abbandono e degrado: questa la provocazione del giornalista Salvatore Sparavigna che si sta impegnando per il recupero dell' intera zona.





    E venerdì 30 agosto sera grazie all’Associazione Oplontiamo che condivode il recupero della Piazza Matteotti quale trampolino di rilancio per l’intera città, con il contributo della “Pizzeria del Corso” sarà proiettato in piazza il docu – film “Trashed – Verso Rifiuti Zero” con Jeremy Irons il quale, attraverso un viaggio nei cinque continenti, mostrerà quanto l’inquinamento dell’aria, della terra e degli oceani stia mettendo sempre più in pericolo non solo la salute, ma la stessa esistenza del genere umano.







    Il film è del 2012 e rappresenta un feroce atto d’accusa nei confronti della grande economia mondiale, ma anche un forte incitamento alla lotta e al cambiamento, secondo il motto "il CAMBIAMENTO SIAMO NOI", per un mondo migliore per tutti.
    La proiezione di questo film (completamente gratuita) vuole essere, per l’associazione Oplontiamo, anche una occasione per evidenziare l’adesione al protocollo dei rifiuti zero , di cui non si è fatto mai niente e non è stato creato neanche l' osservatorio.
    Sarà avviata anche una raccolta firme per spingere il comune verso un cammino virtuoso fatto di riduzione, riuso, riparazione, riciclo, lotta agli sprechi e recupero di ogni forma di energia.

  • Info Rifiuti Zero
  • Ricerca personalizzata