TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


11/12/2019 Proposta riguardante le macchinette mangia plastica. Al comune di Torre del Greco, settore ambiente

Ricerca personalizzata







Come tutti sanno, nel decreto clima sono stati previsti 27 milioni di contributi ai comuni per dotarsi di macchinette mangia bottiglie.

Siamo sicuri che con queste macchinette vi sarebbe una notevole diminuzione delle bottiglie non differenziate o disperse nell' ambiente.

Secondo il ministro Costa, "Nel Decreto Clima, è prevista la possibilità per i comuni, con fondi ad hoc, di installare in tutto il territorio Italiano le famose macchinette mangia-plastica.

Finalmente ci saranno anche in Italia e non saranno un’eccezione ma prevediamo una diffusione sistematica affinché la filiera della gestione della plastica sia la più corretta, così da trovare in mare sempre meno plastica e più biodiversità.

La riduzione dei rifiuti e il riciclo degli esistenti è la base per il nostro futuro. Anche Napoli,quindi, avrà le sue macchinette tenendo conto che si tratta di una delle provincia dove maggiormente si avverte il disagio della plastica in mare."

Ricordiamo che a Torre del Greco anche un supermercato ha provato ad offrire un servizio di questo tipo ma alle prime difficoltà ha preferito abbandonare il progetto perchè non ritenuto molto conveniente




Anche il comune di Torre del Greco ha offerto un servizio di questo tipo nei lidi, al mercatone, nelle scuole, nella Valle dell' Orso ma si è passati da un servizio con un eccesso di contributi da parte del comune (sindaco Malinconico) ad un servizio senza nessun contributo da parte del comune (sindaco Borriello).

Ci auguriamo che ora, con i contributi statali, possa ritornare a Torre del Greco il servizio mangia-plastiche per rendere la filiera della gestione della plastica la più corretta possibile, riducendo la dispersione della plastica anche nel mare.

Si potrebbero chiedere già da ora i contributi statali per l' acquisto delle macchinette mangia-plastica da sistemare magari nelle nuove isole ecologiche e, per ora, negli ecounti di via Calastro e a La Salle.







  • Info Raccolta bottiglie di plastica
  • Ricerca personalizzata