TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 21/02/2020 Rifiuti: finalmente in arrivo l' esercito a Torre del Greco

    Ricerca personalizzata







    Soldati e carabinieri contro il deposito illegale degli ingombranti.

    Soldati e carabinieri della forestale arriveranno in città per tentare di porre fine al dilagare di sversamenti illegali per controllare tutti gli sversamenti illeciti ricorrendo anche alla tecnologia.

    In particolare saranno controllati gli ingombranti che vengono scaricati in continuazione in città e nel Parco Nazionale del Vesuvio.

    Saranno utilizzati droni-spia ed altri mezzi non sempre visibili per individuare i responsabili di questo scempio, proprio come avviene nella Terra dei Fuochi.

    Bisogna anche capire se, dietro a queste mani, non si nasconda una mano criminale tendente e screditare e destabilizzare il sistema di raccolta.

    Sono troppi, infatti, i materassi, gli elettrodomestici, i mobili, gli scarti delle fabbriche (amianto, tessili, vernici) abbandonati ovunque sul territorio ed anche nei pressi del Comune e del Comando della guardia municipale.

    A fine gennaio è partito il sistema porta a porta che non ha dato ancora buoni risultati anche per l' ignoranza immensa ed il disinteresse assoluto di quei cittadini che continuano a sversare ovunque anche per boicottare il sistema.




    Compaiono segnalazioni ovunque ed anche nei pressi delle zone transennate come in via Circumvallazione dove il deposito selvaggio si è solo spostato nell' area del parcheggio.

    Il sindaco precisa che l' esercito agirà in modo indipendente mentre la Polizia Municipale sta già operando con agenti in borghese e con l' ausilio di telecamere e fototrappole.







    Per intanto TOLLERANZA ZERO verso i tanti furbetti che non rispettano alcuna norma rendendo più difficoltosi i controlli e favorendo l' aumento sconsiderato della Tari.

  • Info Porta a Porta
  • Ricerca personalizzata