TuttoTrading.it

Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics
  • 03/03/2018 M5S e la Terra dei Fuochi

    Ricerca personalizzata










    Il Movimento Cinque Stelle ha sempre seguito le vicende riguardanti la Terra dei Fuochi anche se oggi altri territori meritano di essere denominati allo stesso modo.

    Ricordiamo, fra gli altri, il dossier M5s sui roghi. Al commissario antiroghi fu consegnato un corposo dossier fotografico sulle discariche illegali e gli incendi nella Terra dei Fuochi, chiedendo di puntare all’obiettivo roghi zero.





    La delegazione del Movimento 5 Stelle (Salvatore Micillo, Paola Nugnes, Maria Muscarà e altri) ha incontrato Michele Campanaro, viceprefetto incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti nella regione Campania e il viceprefetto Ciro Silvestro.







    E' stato evidenziato che il fenomeno è sempre evidente con sversamenti abusivi di rifiuti tossici dati poi alle fiamme.

    Nel 2013 il M5S ha organizzato il giro di tutte le discariche della Terra dei Fuochi ed il 16/11/2013 è partita l' attività "Fiume in Piena contro la Terra dei fuochi, è il giorno del corteo". Gli attivisti hanno cercato di evidenziare il fenimeno della Terra dei Fuochi che ha ammazzato tanta gente, ne ha fatto ammalare altre ed altre si ammaleranno e moriranno.

    Naturalmente quelli che organizzano per arricchirsi cercaco di minimizzare il problema o di ignorarlo.

    In questi giorni il M5S si sta interessando al generale Costa come ministro dell'Ambiente in coincidenza con fake news sull' inchiesta sui disastri ambientali L'ascesa del generale dei carabinieri forestali Sergio Costa, indicato da Luigi Di Maio come ministro dell'Ambiente in un ipotetico governo pentastellato, s'intreccia alla fake news della Terra dei Fuochi e del disastro ambientale campano.

    Una bugia che ha provocato, nel triennio 2012-2014, il collasso del settore agroalimentare regionale con la distruzione di centinaia di piccole e medie imprese per un danno, calcolato per difetto, di circa cento milioni di euro.

    Senza considerare le morti continue e gli avvelenamenti del suolo, dell' aria e delle falde acquifere, un disastro ambientale che durerà sempre.

  • 04/03/2018 Dal Blog di Beppe Grillo - #SpazzaTour 2013: il M5S nella Terra dei fuochi
    Dal Blog di Beppe Grillo - #SpazzaTour 2013: il M5S nella Terra dei fuochi. M5S Torre del Greco #Spazzatour, i parlamentari ?#M5S sono in partenza per la Terra dei Fuochi...



  • 03/03/2018 Ricostruito l' archivio foto SPAZZATOUR 2013
    Ricostruito l' archivio foto SPAZZATOUR 2013...

  • Archivio Movimento a cinque stelle
  • Ricerca personalizzata