TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


06/02/2018 Il M5S propone una strategia marina nazionale per difendere e gestire il mare e la costa di Torre del Greco e di tutta la penisola

Ricerca personalizzata






La riqualificazione della costa e il disinquinamento del mare devono procedere in modo integrato.

Per progettare la riqualificazione del territorio italiano, ricco di unicitÓ, Ŕ necessario conoscere a fondo i problemi locali.

A Torre del Greco le acque reflue civili, quando arrivano nei due depuratoridi villa inglese e San Giuseppe alle Paludi, vengono solo setacciate per liberarle di rifiuti grossolani, vengono poi disinfettate con abbondanza di ipoclorito di sodio (la candeggina) e quindi immesse in mare ad una certa distanza.





Approfondisci su
  • Tavolo di lavoro in Capitaneria di Porto

    Salviamo il Nostro Mare ha ricevuto dalla Gori assicurazioni riguardanti la partenza del progetto di depurazione:
  • Conferma Gori sui depuratori a Torre del Greco







    Il nuovo progetto prevede, dunque, che questi reflui vengano inviati all'impianto di depurazione di Castellammare di Stabia, mediante una condotta sottomarina parallela alla costa ed Ŕ necessario capire se questo progetto Ŕ compatibile con il delicato equilibrio dell'ecosistema marino costiero e se il sistema riesce a resistere alle continue sollecitazioni dovute, su questo versante, alle condizioni meteomarine avverse e all'elevato idrodinamismo costiero, testimoniato dalla erosione del fondale e della costa.

    Inoltre, non si hanno elementi per capire come saranno gestiti gli scarichi a cielo aperto che sono stati trovati lungo la costa, anche se sarÓ possibile discuterne con la Gori e la Regione nel prossimo incontro organizzato da SALVIAMO IL NOSTRO MARE con la Capitaneria di Porto e la Guardia Costiera.

    La soluzione potrebbe essere quella di rivedere le leggi sulla tutela e la gestione ecosostenibile del mare a Torre del Greco e dei circa 8.300 km di costa di tutta la penisola.

  • Archivio Movimento a cinque stelle
  • Ricerca personalizzata