TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


19/04/2029 Aggiornamento 19 aprile. Emergenza COVID-19: nessun nuovo contagio e tre persone guarite

Ricerca personalizzata









AGGIORNAMENTI CENTRO OPERATIVO COMUNALE

Torre del Greco, 19 Aprile 2020

Nessun caso di contagio da COVID- 19 è stato certificato nella giornata odierna, a Torre del Greco. Registrati, invece, altri tre casi diguarigione dal virus.




A comunicarlo è il Centro Operativo Comunale, al termine dei dovuti accertamenti con l’ Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale e con i responsabili dell’ ASL Na3 Sud.

Così, il bollettino della quarantacinquesimagiornata di attività continua del C.O.C., dalla Sala Giunta di Palazzo Baronale, è il seguente:​

Totale ospedalizzati: 14;

Totale in isolamento domiciliare: 16;

Totale guariti dal COVID: 41;

Totale decessi: 18;





Totale esito tamponi odierni: 15 (Tutti Negativi)

Si attendono, nelle prossime ore, gli screening di ulteriori tamponi effettuati, al momento, ancora al vaglio delle indagini di laboratorio.

“ Stiamo andando – dichiara il sindaco Giovanni Palomba – nella direzione giusta e i dati numerici sembrerebbero darci conforto in tal senso.





Dopo oltre un mese di lavoro quotidiano e costante del Centro Operativo Comunale, riusciamo a vedere una netta inversione della curva di contagio.

Si Ciò, però, deve significare per tutti un monito ed un invito maggiore al rispetto delle misure contenitive e di contrasto alla diffusione epidemiologica del virus.









Si È per questo motivo che continua la nostra azione amministrativa, di concerto con le Forze dell’Ordine, per il quotidiano monitoraggio delle aree della città – nonché - l’attività quotidiana di sanificazione delle strade, in modo da dare ai cittadini la sicurezza e la tranquillità in un momento delicato della vita cittadina.

Si Restare a casa, oggi, è la scelta più giusta per il bene individuale e collettivo.

Si Non molliamo proprio ora.

Si Uniti ce la faremo”.

  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata