TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


17/04/2020 De Luca: aggiornamento settimanale sull’epidemia di Coronavirus, in particolare sul tasso di decessi in Campania, "In Campania registriamo il tasso di decessi più basso d’Italia"

Ricerca personalizzata







De Luca: aggiornamento settimanale sull’epidemia di Coronavirus,  in particolare sul tasso di decessi in Campania,   "In Campania registriamo il tasso di decessi più basso d’Italia"

<li><a href="https://www.facebook.com/watch/live/?v=2934876839907479&external_log_id=35c815e77644ad96502ce4d30dbc7847"><b>Coronavirus il punto della situazione</b></a>

In Campania abbiamo registrato un tasso di mortalità che, in relazione alla popolazione, è il più basso d’Italia, insieme a quello della Basilicata credo. Devo dire con estrema convinzione che noi abbiamo salvato la Campania, avendo assunto alcune decisioni prima del Governo. Vi ricordo sempre che la Campania è la regione d’Italia con la densità abitativa più alta“.

L’abbiamo fatto con decisioni difficili e con l’aiuto di migliaia di persone. C’è ancora qualcuno in Italia che non perde il vizio di tentare di screditare la nostra immagine. Non perdiamo tempo con queste miserie: la verità è che abbiamo dimostrato di essere un modello di efficienza e concretezza. Se continuiamo così, la Campania sarà probabilmente la prima regione ad uscire dal tunnel“.




Vincenzo De Luca ha parlato anche  di Luis Sepúlveda, lo scrittore cileno recentemente stroncato dal Coronavirus: “Questa epidemia sta cambiando il mondo. Non tutti hanno capito che nulla sarà più come prima. Cambieranno le relazioni sociali e il modo di organizzarsi delle società contemporanee, delle attività produttive, finché non avremo messo a punto un vaccino efficace.







Ma anche quando avremo un vaccino, cambierà tutto. il pericolo di contagio diventerà uno dei pericoli incombenti sulle società contemporanee. I fenomeni di globalizzazione, di diffusione estrema di relazioni sul piano mondiale ci chiameranno in qualche modo a fare i conti con un’altra organizzazione di vita con diverse priorità
“.

  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata