TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


20/03/2020 AGGIORNAMENTI CENTRO OPERATIVO COMUNALE. Salgono a 25 i contagiati da COVID-19 a Torre del Greco ma vi sono tamponi in sospeso e tanti portatori sani che stanno diffondendo il contagio

Ricerca personalizzata







Un solo nuovo caso di contagio da COVID-19 a Torre del Greco.

È quanto registrato dal team del Centro Operativo Comunale – presieduto dal sindaco,Giovanni Palomba - a lavoro, per il quindicesimo giorno, in assetto permanente, a Palazzo Baronale.

E’, infatti, di 25 il numero complessivo di cittadini positivi, pervenuto alla squadra operativa del C.O.C., al netto dell’aggiornamento serale tra il primo cittadino e l’Autorità sanitaria dell’ ASL Na3 Sud.

In particolare, delle 25 unità risultano – ad oggi – ospedalizzate 14 persone, mentre, le restanti 11 in isolamento fiduciario presso la propria abitazione. Diversi, inoltre, i tamponi praticati dei quali si resta in attesa di esito.

Intanto continuano i controlli ed i presidi del territorio da parte delle Forze dell’Ordine. A tal proposito, il primo cittadino ha istituito – con ordinanza sindacale – una zona delimitata con varchi d’accesso sorvegliati, sino al prossimo 3 aprile.

Si tratta dell’area compresa tra Via Salvator Noto e via Teatro, con relative traverse, effettivamente operativa dalla tarda mattinata di domani, 21 marzo.

Le attività commerciali - ivi esistenti - restano regolarmente aperte.

L’accesso pedonale, invece, consentito - in modo contingentato e tale da garantire il divieto di assembramento e la distanza minima di un metro – avverrà unicamente da via Falanga evia Teatro per l’intero tratto.




Nella stessa ottica di contrasto alla diffusione del virus, e, con il medesimo intento cautelativo, chiusa anche la “ passeggiata” sul molo di Levante da parte delle Autorità della Capitaneria di Porto.







“ Misure straordinarie per eventi straordinari – dichiara il sindaco, Giovanni Palomba. I cittadini torresi devono comprendere che non si può più ? essere superficiali nell’esecuzione delle misure di contenimento imposte dal Governo.

Oggi è il tempo della responsabilità di tutti e di ciascuno, per la propria parte. Non è più possibile transigere.

Bisogna attivarsi con consapevolezza per superare questa emergenza. Uniti ce la faremo”.

  • Info Malattie
  • Ricerca personalizzata