TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • Ricerca personalizzata






    Il maggiore dividend yield (ossia il guadagno da dividendo, rapporto fra dividendo e il prezzo dell'azione) spetta ad Azimut (9,24%), che non pagherà però tutto il suo dividendo in contanti .
    Rendimento elevati anche per IntesaSanpaolo, che ai corsi attuali garantisce un rendimento superiore all'8,7%, UnipolSai (6% circa) e Generali (5,4%), Banca Generali (5,3%) e ENI (5,2%).





    Si ricorda che l' ENI ha pagato anche un acconto per cui il rendimento sul saldo dividendo è minore (2,6%).
    Vengono poi Enel (4,9%) e Snam (4,9%), ma il rendimento sul saldo è rispettivamente il 2,45% e il 2,95%.







    Seguono Poste Italiane (4,9%), UBI Banca (4,7%) e FCA (4,65%).

  • Info Dividendi
  • Ricerca personalizzata