TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 20/12/2014 Previsione per i dividendi del 2015 al 31/12/2014

    Ricerca personalizzata



    Il 2015 inizierà con gli stacchi dei dividendi già dal mese di gennaio ma solo per dividendi in acconto e straordinari che riguardano il 2014. Poi incominceranno i veri dividendi del 2015 riguardanti l' anno di esercizio 2014. E poichè sono molti che guardano i dividendi come fonte di guadagno, è evidente che le previsioni degli analisti influiscono sulle scelte e sulla composizione dei portafogli, soprattutto per i titoli che fanno parte dell’indice FTSE Mib, ovvero l’indice che racchiude le società quotate a Piazza Affari a maggiore capitalizzazione.





    Gli analisti hanno elencato delle prime stime del consensus sulla base delle previsioni raccolta alla fine del primo semestre 2014, stime al 31/12/2014







    - A2A 0,03 euro;
    - Atlantia 0,80 euro;
    - Autogrill 0,06 euro;
    - Azimut 0,76 euro;
    - Banca Mps 0,00 euro;
    - Banca Pop Emilia 0,07 euro;
    - Banca Pop Milano 0,01 euro;
    - Banco Popolare 0,01 euro;
    - Buzzi Unicem 0,12 euro;
    - Campari 0,08 euro;
    - CNH Industrial 0,23 euro;
    - Enel 0,13 euro;
    - Enel Green Power 0,03 euro;
    - Eni 1,12 euro;
    - Exor 0,35 euro;
    - Fiat 0,03 euro;
    - Finmeccanica 0,09 euro;
    - Generali 0,54 euro;
    - Gtech 0,76 euro;
    - Intesa Sanpaolo 0,06 euro;
    - Luxottica 0,74 euro;
    - Mediaset 0,05 euro;
    - Mediobanca 0,16 euro - Mediolanum 0,25 euro;
    - Moncler o,12 euro;
    - Pirelli 0,36 euro;
    - Prysmian 0,42 euro;
    - Saipem 0,23 euro;
    - Salvatore Ferragamo 0,46 euro;
    - Snam 0,25 euro;
    - STMicroelectronics 0,40 euro;
    - Telecom Italia 0,01 euro;
    - Tenaris — –;
    - Terna 0,20 euro;
    - Tod’s 2,72 euro;
    - UBI Banca 0,10 euro;
    - Unicredit 0,11 euro;
    - UnipolSai 0,18;
    - World Duty Free o,o4 euro;
    - Yoox 0,00 euro.

  • Info Dividendi
  • Ricerca personalizzata