TuttoTrading.it




Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.2020
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • Acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • Urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • Circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • Memoria
  • Grandi
  • Temi
  • Inquinam.
  • M'illumino
  • di meno
  • M5S TDG
  • Ora solare
  • Legale
  • Peso
  • Rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • PoP
  • Raccolta
  • Bottiglie
  • Olio
  • Esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • Rivoluzione
  • verde
  • Salviamo
  • Mare
  • Scuole
  • riciclone
  • Shopping
  • Social
  • Street
  • Solidar.
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • TDG
  • Rifiuti
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • Droga
  • T.raccolta
  • Differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • Vuoto
  • a rendere


  • 17/07/2015 Via le Lobby dall’acqua. Sit-in NO GORI

    Ricerca personalizzata





    Il deputato Luigi Gallo ha annunciato in questo modo l' evento del 17 luglio, "Siamo le sentinelle della legalità . Non mancare domani . Annunceremo i prossimi passi per la lotta dell'acqua pubblica" riportando un video di Raffaele Cantone:





    "La corruzione italiana sta rubando soldi dalle nostre tasche, adesso anche con l'aumento delle bollette dell'acqua. Se non c'è la trasparenza, garantiti da soggetti di gestione pubblica anche nei servizi idrici, non c'è controllo e la corruzione dilaga. Cantone responsabile dell'Anti-Corruzione, ammette che sull'incompatibilità del deputato di Forza Italia Sarro, anche commissario di un ente che governa la gestione dei servizi idrici (ATO 3), è intervenuto grazie alla segnalazione del M5S. Il M5S non si è fermato ed è passato alla diffida del responsabile anticorruzione dell'ATO 3 che non ha revocato il ruolo di commissario incompatibile. I cittadini non si fermano di fronte alle illegalità"









  • E finalmente il grande evento, puntualissimo e con tanti attivisti in piazza, proprio fuori alla sede della Gori per dare inizio alla manifestazione "Via le Lobby dall’acqua. I cittadini campani non vogliono pagare il debito GORI". La Gori ha un debito stratosferico che dovrebbero pagare i cittadini.

    Un sit-in via Trentola ad Ercolano con i portavoce M5S dei comuni, della regione insieme ai deputati Sibilia e Gallo, protagonista della segnalazione all'ANAC sull'incompatibilità di Sarro su cui pende una richiesta di arresto.

    L' idea è quella di distruggere la maxibolletta della Gori e annunciare le prossime iniziative sulle bollette e aumenti di tariffe della GORI.

    Luigi Gallo scrive che in Regione, il M5S chiederà la procedura di urgenza per l'approvazione della legge Regionale sull'acqua pubblica scritta dai cittadini dei comitati dell'acqua pubblica insieme alle associazioni.in modo che l’ acqua rotorni PUBBLICA.

  • le foto - FUORI LE LOBBY DAI NOSTRI BENI COMUNI, FUORI I PRIVATI! RIBADIAMO IL NOSTRO “NO” A GORI

  • Info Acqua
  • Ricerca personalizzata