TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


23/10/2014 Lettera del comune di Torre del Greco alla Gori

Ricerca personalizzata





"Una lettera alla Gori e alla commissione nazionale di vigilanza sulle risorse idriche per chiedere la sospensione del “recupero partite pregresse ante 2012”, in attesa di ricevere i dovuti chiarimenti. È l’iniziativa all’indomani dell’incontro promosso dall’associazione





“Crescere insieme” (che raggruppa sette comitati di quartiere) ieri sera, mercoledì 22 ottobre, nei locali della parrocchia dello Spirito Santo e al quale ha preso parte anche il rappresentante torrese dell’unione nazionale consumatori, Antonio Cardella.







GORI CHE FARE? LIQUIDARE LA GORI E' POSSIBILE - MA COSA FARA' IL COMUNE DI TORRE DEL GRECO?

GORI CHE FARE?-LIQUIDARE LA GORI E' POSSIBILE - MA COSA FARA' IL COMUNE DI TORRE DEL GRECO?

27/10/2014 "Sospese tutte le richieste di pagamento della Gori qualificate come partite pregresse ante 2012"

"Sospese tutte le richieste di pagamento della Gori qualificate come partite pregresse ante 2012 dal Giudice di Pace di Marigliano come prima vittoria della battaglia avviata anche da Confconsumatori a difesa degli utenti della Campania. Il giudice di pace ha accolto le richieste di Michele Cerciello, ex presidente del consiglio comunale di Marigliano, e dalla Confconsumatori Campania, difesi dall'avvocato Giosy Romano.

28/10/2014 Bollette pazze: Stop ai pagamenti per 30 giorni

La Gori cede, stop alle bollette pazze, almeno per trenta giorni come da decisione comunicata ufficialmente dai vertici dell’azienda a seguito delle numerose proteste dei sindaci e degli utenti dell’Ato 3, proprio all' indomani della sentenza del giudice di pace di Marigliano che aveva aperto la strada al successo dei contestatori.

La sospensione dei pagamenti delle partite pregresse ante 2012 è stata decisa per permettere un tavolo tecnico per affrontare la questione dei debiti (in parte prescritti) che ammontano a circa 130 milioni di euro, soldi che deve incassare Gori per ripianare i bilanci, tavolo tecnico che dovrebbe comprendere molti sindaci dell' ambito

  • Info Acqua
  • Ricerca personalizzata