TuttoTrading.it

08/08/2008 TURISMO. Viaggiare sicuri all’estero: due siti internet da ricordare (BS, http://www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata

Viaggiare all'estero con un occhio all'avventura e uno alla sicurezza. Due siti internet rendono disponibili informazioni generali sui paesi visitati e permettono di registrare dati personali e luogo di soggiorno che, in caso di emergenze - quelle che potrebbero verificarsi in alcune località a rischio o quelle legate a eventi naturali - aiuteranno l'Unità di Crisi della Farnesina a pianificare i soccorsi. Sono le iniziative messe in campo dal Ministero degli Affari Esteri con i servizi dei due siti internet www.viaggiaresicuri.it e www.dovesiamonelmondo.it.

"Viaggiare sicuri" è realizzato in collaborazione con l'Aci ed è rivolto a chi si prepara a visitare paesi stranieri: offre informazioni generali come le formalità d'ingresso, doganali e valutarie, servizi di telefonia esistenti e viabilità, nonché indicazioni aggiornate sulla situazione sanitaria e le condizioni di sicurezza. Il sito evidenzia i paesi in cui si registrano pericoli o rischi, quelli nei quali i viaggi sono sconsigliati, e offre informazioni sulle regole per la sicurezza aerea come quelle sugli allarmi meteo. Si possono ricevere informazioni sia via email che via sms ed è disponibile un call center attivo tutti i giorni (tel. 06.491115).

"Dove siamo nel mondo" permette invece a chi ha programmato un viaggio in una località straniera di segnalare i propri dati personali e il luogo di soggiorno: si tratta di una misura utile in contesti rischiosi perché permette all'Unità di Crisi della Farnesina di individuare l'identità dei propri connazionali in caso di grave emergenza e dunque di pianificare con più rapidità gli interventi di soccorso. I dati personali saranno cancellati due giorni dopo la conclusione del viaggio.

http://www.helpconsumatori.it

  • Archivio Vacanze Sicure
  • Ricerca personalizzata