TuttoTrading.it

18/11/2011 Maledizione rifiuti a Torre del Greco: revocato l'appalto ai «Fratelli Balsamo» (Alberto Dortucci, http://www.metropolisweb.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Ennesima tegola per l’appalto dei rifiuti a Torre del Greco. E stavolta a pagare per la «maledizione della monnezza» tocca proprio ai Fratelli Balsamo, la ditta di igiene urbana che da due anni - a forza di proroghe e ricorsi - gestisce il servizio Nu all’ombra del Vesuvio. Il fulmine che si è abbattuto su palazzo Baronale è arrivato quando la tempesta per la gara della discordia sembrava alle spalle, con la rinuncia della Ego Eco - vincitrice del bando da sei milioni e mezzo di euro per otto mesi, senza avere mai la possibilità di mettere piede in città - e l’affidamento alla «ditta di casa» cara al sindaco Ciro Borriello.

In particolare, durante le verifiche effettuate prima di formalizzare il contratto tra Comune e Fratelli Balsamo, il tribunale di Torre Annunziata ha inviato all’ente di via Plebiscito un documento da cui emerge che il casellario giudiziario di uno dei due titolari della ditta di viale Europa sarebbe «macchiato» da una contravvenzione penale da 1.500 euro di cui non ci sarebbe traccia nella documentazione presentata pera partecipare alla gara d’appalto promossa dal Comune.

Un «disguido» che adesso dovrebbe portare alla revoca immediata dell’incarico affidato ai Fratelli Balsamo. «Il settore Nu è storicamente maledetto per Torre del Greco - afferma, sconsolato, il sindaco Ciro Borriello -. Questa nuova tegola arriva proprio nel momento in cui tutto sembrava risolto: il problema è nato perché la contravvenzione penale a carico di Antonio Balsamo non prevede la menzione nel casellario giudiziario per i privati, ma viene riportata quando la richiesta arriva da un ente pubblico. Come indicato dall’avvocato capo del Comune Antonio Salvini, ora bisogna procedere alla revoca dell’incarico».

Per assicurare, tuttavia, la raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade nella vacatio fino al nuovo appalto il sindaco Ciro Borriello firmerà l’ennesima proroga ai Fratelli Balsamo per procedere velocemente alla nuova gara da quattro anni e mezzo. «L’obiettivo è procedere al nuovo bando entro entro metà dicembre - conclude il leader locale del Pdl - in modo da sistemare definitivamente la questione».

http://www.metropolisweb.it

  • Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO