TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 22/02/2011 Lotta Maresca: venerdì manifestazione a piazza Santa Croce (Arnaldo M.Iodice, http://www.lapilli.eu)

    Ricerca personalizzata

    Basta promesse. Da oggi si accettano solo i fatti. Il comitato pro Maresca non vuole sentire più ragioni. Martedì scorso il sub commissario alla Sanità Giuseppe Zuccatelli aveva promesso alla delegazione torrese un incontro con Caldoro: Zuccatelli non si è fatto più vivo.

    Nei giorni precedenti il sindaco Borriello aveva dato ampie garanzie sulla permanenza del reparto di urologia all'interno della struttura di via Montedoro: il reparto di urologia è stato chiuso. Come comportarsi, allora? Se ne è discusso ieri, alla sede del comitato di quartiere Rinascita. Esito dell'incontro: protesta cittadina venerdì pomeriggio, a piazza Santa Croce.

    “La protesta è inevitabile – dicono i membri del comitato –: ci sentiamo presi in giro da tutti. Anche dal nostro sindaco, il quale dovrebbe essere il primo a lottare con noi, e invece ogni volta che lo contattiamo cerca di rimandare il confronto”. Fatto, questo, che non è mai andato giù al comitato. Perchè da Napoli giungono notizie strane: pare che la volontà tecnica di cambiare qualcosa nel Piano Ospedaliero Regionale ci sia stata.

    Ma sarebbe mancata la volontà politica locale. Come testimonierebbe l'ultimo Burc della Regione Campania: al comitato è giunta notizia che modifiche al piano Zuccatelli ce ne siano. Ma che nessuna riguardi il Maresca. Questo perchè le uniche correzioni fatte riguardano aspetti legati all'economia e ai rischi.

    “È colpa di Borriello se ci troviamo in questa situazione”, urla qualcuno. “Non è vero. È colpa dei suoi predecessori e dei cittadini di Torre del Greco”, sostiene qualcun altro. Fatto sta che più si va avanti e più la strada si stringe: gli spazi di manovra diminuiscono ogni giorno di più. Serve un'azione concreta. Una manifestazione eclatante. Inaspettata.  

    http://www.lapilli.eu

  • Archivio Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti

    Clicca qui!

    VAI ALLA MAPPA DEL SITO