TuttoTrading.it

27/10/2008 Ambienti…..amoci con la differenziata: cittadini insoddisfatti della raccolta differenziata

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Si è appena concluso l' appuntamento di sabato 25 ottobre e domenica 26 ottobre dalle 10.00 alle 13.00 in Via Roma angolo S. Noto a Torre del Greco e già si possono trarre le prime conclusioni sull' iniziativa del comune, la prima da quando è partita la raccolta differenziata alla quale i cittadini risposero in massa ma nel disinteresse generale delle autorità competenti.

Il 25 gennaio scrivemmo: "Oggi, 25 gennaio, stanno comparendo per la prima volta a Torre del Greco, i contenitori per la raccolta della carta e della plastica (quelli per il vetro sono presenti da tempo). Ed il 27 Gennaio inizierà la raccolta differenziata dei rifiuti anche a Torre del Greco
Il portavoce del sindaco affermò che era tutto stabilito e che era previsto anche un primo intervento per la campagna di informazione destinata alla popolazione in merito alla differenziata, con un manifesto che sarebbe stato affisso presso la città per spiegare alla cittadinanza l’avvio della differenziata e la necessità di un corretto utilizzo dei cassonetti ( separando in casa la spazzatura)."

Poi la storia delle dimissioni del sindaco, poi l' annuncio di una raccolta porta a porta, ma intanto i mesi passavano e niente veniva fatto. Finalmente il 22 maggio l' annuncio di una raccolta porta a porta a partire dal primo giugno, raccolta che è stata poi trasformata in una raccolta senza cassonetti, poi con i cassonetti solo per l' umido distribuiti in modo capillare, poi con i cassonetti per l' umido ammucchiati senza criterio con impedimento del loro utilizzo, e finalmente la scoperta di tutti di un controllo praticamente inesistente che permette di depositare i rifiuti ad ogni ora di tutti i giorni, riunendo i rifiuti a caso in una sola busta.

I risultati non si facevano attendere con una percentuale di raccolta diminuita del 30% rispetto ai massimi dei primi mesi.

Ed anche la consegna porta a porta delle nuove buste veniva sospesa costringendo tutti i cittadini a ritirarle presso la sede comunale di LA SALLE.

I  gazebo del weekend ecologico promossi dagli Assessorati Ambiente  e Nettezza  Urbana del Comune di Torre del Greco con lo  slogan “Ambienti…..amoci con la differenziata” il 25 ottobre e 26 ottobre hanno avuto un risultato discreto per la partecipazione dei cittadini ma la serie di test  a cui i cittadini sono stati sottoposti hanno evidenziato

1) Una completa insoddisfazione per la raccolta differenziata

2) Una completa insoddisfazione dei controlli eseguiti dai vigili urbani, controlli che sono considerati importantissimi per la maggior parte dei cittadini.

Niente di nuovo per coloro che seguono dall' inizio questi tentativi maldestri di impostare con tanta approssimazione una questione tanto delicata come la raccolta differenziata. Per il resto sono state avanzate varie richieste che già si conoscono

1) Modificare gli orari, anticipandoli d' inverno ed allungandoli (per esempio ore 19/22 d' inverno e 20/23 d' estate)

2) Aggiungendo un giorno, la domenica o il lunedì, per la raccolta del rifiuto secco indifferenziato

Meno della metà dei cittadini ritiene 1) necessaria la raccolta dell' umido tutti i giorni 2) necessario depositare i rifiuti anche la domenica.

Per i problemi che si presentano nella propria zona si è lamentato soprattutto il deposito ad ogni ora e in ogni giorni, poi lo scarso controllo e scarsa informazione; molti hanno notato spesso che i rifiuti non sono raccolti proprio o addirittura raccolti insieme (esempio carta + indifferenziata)

Poche persone se la sono sentita di dare dei consigli per migliorare la raccolta, limitandosi a ripetere gli stessi consigli già dati.

Quello che lascia perplessi è che nessuno ha ammesso di trovare difficoltà a separare i vari tipi di rifiuti, una cosa veramente difficile se si vogliono separare veramente tutti i materiali prima di destinarli al rifiuto secco indifferenziato.

  • Archivio Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO