TuttoTrading.it

28/10/2006 Un Milione gli Analfabeti in Italia e 800 Milioni nel Mondo (http://www.canisciolti.info)

Ricerca personalizzata

Analfabetismo piaga anche del XXI secolo in Italia. Nel nostro paese, infatti, sono quasi un milione le persone che non sanno ne' leggere ne' scrivere: cinque milioni non hanno la licenza elementare. Senza dimenticare i nuovi analfabeti dell'era tecnologica, quelli che non sanno nemmeno come si accende un computer. Una situazione molto preoccupante su cui alla Borsa Merci Arezzo, hanno fatto il punto esperti di tutto il mondo. ''Ancora oggi nel mondo - dice Federico Batini, presidente del Cofir - possiamo contare piu' di 800 milioni di analfabeti. Questo ci fa capire che quello del diritto all'apprendimento e' un problema non ancora risolto''. ''Stiamo lavorando - dice il vice ministro alla Pubblica Istruzione Mariangela Bastico - a una ristrutturazione del sistema scolastico degli adulti, finora troppo simile a quello dei bambini. La scuola per gli adulti dovrebbe valorizzare di piu' i crediti maturati negli anni di lavoro, in modo da creare dei percorsi d'istruzione piu' brevi''. La nuova finanziaria, assicura il viceministro, investira' molto in questo ambito. ''Intanto abbiamo introdotto una norma che introduce l'educazione degli adulti nell'ordinamento nazionale dell'istruzione. In piu' daremo maggiori risorse ai centri territoriali permanenti, alle scuole serali, ma anche ai laboratori di alfabetizzazione e alle associazioni che si occupano di cultura. L'idea e' di istituire un polo provinciale, con tanto di dirigente, che coordini e consolidi tutte queste realta'''. In particolare, secondo il rapporto dell'Osservatorio Europeo Eurostat del giugno 2006, il 59% degli italiani non ha nozioni informatiche di base. Sono soprattutto gli adulti a non saper navigare su internet o a scrivere su Word.

  • Archivio SocietÓ
  • Ricerca personalizzata