TuttoTrading.it

06/08/2008 SICUREZZA. Poteri speciali ai sindaci, firmato il decreto (BS, http://www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attivitā creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

I sindaci avranno poteri speciali su sicurezza urbana e incolumitā pubblica e maggiori poteri di intervento su situazioni urbane di degrado, danneggiamenti e occupazioni abusive. Č quanto dispone il decreto firmato ieri dal Ministro dell'Interno Roberto Maroni che ha detto di aspettarsi dai sindaci "idee creative". L'annuncio č stato dato dallo stesso Maroni al termine della Conferenza Stato-cittā e autonomie locali, da lui stesso presieduta, che ha espresso parere favorevole sul provvedimento.

Per i sindaci si ampliano dunque i poteri di intervento, prevenzione e contrasto su una casistica che comprende, come si evidenzia sul sito internet del Ministero dell'Interno: "le situazioni urbane di degrado quali lo spaccio di stupefacenti, lo sfruttamento della prostituzione, l'accattonaggio e i fenomeni di violenza legati all'abuso di alcol; le situazioni di danneggiamento al patrimonio pubblico e privato; l'incuria, il degrado e l'occupazione abusiva di immobili; l'abusivismo commerciale e l'illecita occupazione di suolo pubblico; i comportamenti, come la prostituzione in strada e l'accattonaggio molesto che offendono la pubblica decenza e turbano gravemente l'utilizzo di spazi pubblici".

Per il Ministro l'intento č quello di realizzare una sinergia fra polizia, prefetti e sindaci chiamati a intervenire su "incolumitā pubblica" e "sicurezza urbana". "Con il primo termine - ha spiegato Maroni - si intende l'integritā fisica della popolazione mentre con il secondo un bene pubblico da tutelare attraverso attivitā poste a difesa del rispetto delle norme che regolano la vita civile. Ora mi aspetto idee creative sulla sicurezza da parte dei sindaci". Maroni ha inoltre annunciato che a settembre sarā firmato un protocollo di intesa con l'Associazione nazionale Comuni italiani per utilizzare il fondo 2009 di 100 milioni di euro per finanziare gli interventi sulla sicurezza urbana.

LINK: Il decreto del Ministro dell'Interno

http://www.helpconsumatori.it

  • Archivio Sicurezza
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societā Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO