TuttoTrading.it

TUTTO
FRANCOBOLLI



Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2017 Divid.2018 Divid.2019 Divid.2020 Divid.2021 Divid.2022 Divid.2023 Divid.2024 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO




04/06/2008 SICUREZZA. La Commissione Ue promuove l'uso del 112, numero europeo per le emergenze (GA, http://www.helpconsumatori.it)

TUTTOFRANCOBOLLI per iniziare o continuare una collezione a prezzo favorevole o per regalare una bella collezioncina ad un giovane

Ricerca personalizzata
TUTTOFRANCOBOLLI per iniziare o continuare una collezione a prezzo favorevole o per regalare una bella collezioncina ad un giovane

In occasione delle vacanze estive il nuovo sito internet ec.europa.eu/112 presenta ai cittadini europei il modo per utilizzare il 112, numero gratuito per le chiamate d'emergenza, e tutti i servizi che esso offre, in particolare a chi viaggia nell'Ue. La Commissione Ue ha deciso di intensificare la promozione all'utilizzo del 112, soprattutto alla luce di un'inchiesta che ha mostrato che soltanto il 22% degli europei era al corrente di questo servizio. Sul sito si trovano anche le informazioni fornite dalle autoritÓ nazionali e vengono evidenziate le pratiche migliori.

Ad esempio, per quanto riguarda il tempo di risposta alle telefonate, sono Paesi Bassi e Finlandia ad aver raggiunto i risultati migliori: il 71% delle chiamate riceve risposta in 10 secondi. Per quanto riguarda le lingue a disposizione, 17 Stati membri hanno dichiarato di avere, oltre a quella nazionale, le altre lingue dell'Ue; molti paesi, inoltre, si sono impegnati a trasmettere le telefonate ai centri con personale competente. In 4 Stati membri vengono diffusi programmi Tv che promuovono l'utilizzo del 112; in Finlandia e Romania si celebra ogni anno la "giornata del 112" e in alcuni paesi vengono distribuiti depliant informativi nelle stazioni o posizionati dei pannelli sulle autostrade.

Ci sono, per˛, ancora dei problemi nel localizzare la persona che telefona da un cellulare: attualmente 6 Stati membri, tra cui l'Italia, sono oggetto di procedure di infrazione comunitarie. Inoltre l'Italia, insieme ad altri 9 Paesi, non ha ancora fornito le informazioni sulla capacitÓ di risposta degli appositi centri nazionali. Infine in Bulgaria il numero non Ŕ ancora totalmente disponibile, ma offre il servizio solo nella regione di Sofia.

http://www.helpconsumatori.it

  • Archivio Sicurezza
  • Ricerca personalizzata