TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 13/09/2008 Difendiamo la scuola pubblica (http://www.verdi.it)

    Ricerca personalizzata

    Contro i tagli del Governo Berlusconi e la controriforma del Ministro Gelmini i Verdi indicano una Manifestazione Nazionale   Parteciperà
    GRAZIA FRANCESCATO
    PORTAVOCE NAZIONALE DEI VERDI
     
    Roma, 16 Settembre ore 11.00
    Sit-in presso la sede del Ministero dell'Istruzionie, Università e Ricerca sito in Viale Trastevere, 76/A


    “Il Governo Berlusconi sta smantellando la nostra scuola pubblica. Il sistema scolastico italiano sta ricevendo un attacco senza precedenti che vuole tagliare decine di migliaia di docenti.

    La scuola elementare, tra la poche eccellenze del nostro Paese sta per essere smantellata con la contro-riforma del maestro unico e migliaia di docenti di ruolo saranno costretti a cambiare le loro sedi con notevoli danni per la continuità didattica. Nell’arco di pochi anni si arriverà alla fine dell’esperienza del tempo pieno con pesanti ripercussioni di carattere didattico e sociale.
    Grazie ai provvedimenti dei ministri Tremonti e Gelmini ci sarà una notevole contrazione delle cattedre di sostegno con gravi conseguenze per gli studenti disabili e le loro famiglie

    Le misure del governo Berlusconi stanno per rompere un patto fiduciario tra lo Stato italiano e i docenti, gli studenti e le famiglie del nostro paese e minano alle fondamenta il diritto, garantito dalla Costituzione, ad una scuola pubblica equa e moderna.

    NOI VERDI riteniamo tale disegno devastante dal punto di vista sociale, deleterio dal punto di vista didattico, scellerato dal punto di vista occupazionale.
    Per questi motivi è indetta per il giorno 16 settembre 2008 alle ore 11.00 presso la sede del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca sito in viale Trastevere, 76/A a ROMA una Manifestazione Nazionale dei Verdi promossa dal coordinatore nazionale Michele Ragosta.
     

    Siete tutti invitati a partecipare ed a mobilitarvi



    http://www.verdi.it

  • Archivio Decreto Gelmini
  • Archivio Scuola Università
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO