TuttoTrading.it

22/01/2007 SANITA'. Campania, da domani numero verde per segnalare disservizi (VC,  http://www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Da domani mattina sarà attivo il numero verde 800.187514 per segnalare i problemi e i disservizi della sanità in Campania. Il servizio, gratuito, funzionerà dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 18, da qualsiasi parte d'Italia, da utenza fissa e cellulare. Partirà in forma sperimentale per questi primi giorni per funzionare a pieno regime a partire dal primo febbraio. Gli operatori telefonici raccoglieranno le segnalazioni che saranno poi sottoposte ad un pool di esperti dell'assessorato. Entro un massimo di 48 ore, l'assessorato provvederà ad una risposta o ad un intervento diretto, a seconda del grado di urgenza della segnalazione. Dal primo febbraio, il servizio fornirà risposte ed assistenza in tempo reale.

"L'apertura di un numero verde per la segnalazione dei problemi e dei disservizi in sanità - spiega il ministro della salute, Livia Turco - è un'iniziativa di grande valore che si colloca positivamente nel più generale programma di iniziative per il risanamento e il rilancio della sanità campana avviato dalla Regione. Voglio poi sottolineare - aggiunge il Ministro - che essa risponde appieno all'esigenza, da me più volte auspicata, di coinvolgere attivamente i cittadini nell'azione di ammodernamento del sistema sanitario pubblico. Si segnala infatti - conclude la Turco - una nuova sensibilità della pubblica amministrazione nei confronti del cittadino e delle sue necessità, recependo la "denuncia" di un disservizio non come una fastidiosa ingerenza dell'utente ma come un atto pubblico di presa in carico e un motivo di stimolo al miglioramento dell'efficienza dei servizi".

Ricerca personalizzata
LIBRI
Adolescenti Ragazzi
Arte Musica
Bestseller Generali
Biografie
Consultazione ed Informaz.
Diritto
Economia e Business
Fantascienza
Fantasy
Fumetti e
Gialli e Thriller
Hobbi e Tempo Libero
Horror
Humor
Informatica e Internet
Letteratura
Libri altre lingue
Libri inglese
Libri bambini
Lingue linguistica
Narrativa
Politica
Religione
Romanzi rosa
Salute Benessere
Scienze Medicina
Self-Help
Società Scienze Sociali
Sport
Storia
Viaggi

 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO