TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 12/07/2006 Attenzione alle Spese per l'Informativa Precontrattuale: 50 euro! (Giuseppe D'Orta, www.aduc.it)

    Ricerca personalizzata

    Il cliente deve essere informato con un prospetto informativo circa le obbligazioni che compra? 50 euro!

    No, non e' uno scherzo. Quando ci hanno riferito per la prima volta di questa nuova voce di costo inventata dal sistema bancario non ci volevamo credere. Alcune banche, a seguito delle nuove norme che hanno aumentato gli obblighi informativi relativi al collocamento/negoziazione di obbligazioni bancarie, hanno pensato bene di introdurre una nuova voce di costo denominata “spese per informativa precontrattuale”.

    Cio' significa che il sistema bancario non ritiene che l'informativa precontrattuale sia un obbligo che rientri nella normale attività, bensi' una sorta di “fardello” da trasferire sul cliente. 50 euro per la consegna di un prospetto informativo ci sembrano assolutamente ingiustificate.

    Pubblichiamo in allegato un foglio informativo riportante tale voce. Nel caso specifico si tratta di una obbligazione "BANCA DI ANGHIARI E STIA 15/05/2006-2009 T.F. 4,00%", (ISIN IT0004063043). Un piccolo risparmiatore che volesse investire 5.000 euro in questa obbligazione, avrebbe un interesse annuo pari a 175 euro (al netto della tassazione). Ebbene, nel primo anno, quasi un terzo degli interessi verrebbe spese per l'”informativa precontrattuale”! Complimenti!

  • Archivio Risparmio Tradito
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO