TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 13/10/2011 Ottobre mese del riciclo e della raccolta differenziata di qualità

    Ricerca personalizzata

    Sabato 15 ottobre in piazza Trieste e Trento, dalle 10.00 alle 18.0, sarà allestito il gazebo “ Raccolta 10 più” della Conai che terrà una conferenza stampa per spiegare “Raccolta 10 più”, l’iniziativa lanciata da Conai – Consorzio Nazionale Imballaggi- e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con ANCI.

    Ottobre, infatti, è il mese del riciclo e della raccolta differenziata di qualità per cui in tutt’Italia saranno organizzate le giornate del riciclo e della raccolta differenziata di qualità per sensibilizzare ed educare i cittadini a svolgere una corretta raccolta differenziata.

    L’obiettivo è quello di aiutare la gente a migliorare il proprio riciclo degli imballaggi di acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro ottenendo così una raccolta differenziata di qualità.

    Fare bene la raccolta differenziata è il primo passo per migliorare i risultati di riciclo degli imballaggi di acciaio, alluminio, carta, legno, plastica, vetro. Infatti, è sufficiente seguire pochi semplici accorgimenti - come separare correttamente gli imballaggi o pulirli prima di gettarli - per ridurre le impurità nei rifiuti raccolti e consentire una maggiore resa in termini di riciclo.

    Ottobre è il Mese del Riciclo e della Raccolta Differenziata di Qualità. Un’occasione per conoscere e scoprire tutti i vantaggi che si possono ottenere seguendo le dieci regole per una RACCOLTA 10 PIÙ.

    Una migliore raccolta differenziata aiuta l' ambiente riducendo i rifiuti che vanno in discarica o all' inceneritore ma permette anche di ottenere i contributi economici previsti dall’accordo Conai-Anci. Il nome dell’iniziativa “ Raccolta 10 più” offre da subito un consiglio base per attuare una corretta raccolta differenziata: differenziare i rifiuti in 10 mosse.  C’è infatti un vero decalogo della raccolta differenziata seguendo semplici regole: -separare correttamente gli imballaggi in base al materiale e metterli nell’apposito contenitore, -ridurre quando possibile il volume degli imballaggi, -dividere quando possibile gli imballaggi costituti da più materiali, -togliere gli scarti e i residui di cibo dagli imballaggi, -sapere che carta sporca e scontrini non devono essere conferiti nella carta per non peggiorarne la qualità -far attenzione a non mettere nel contenitore del vetro oggetti in ceramica, porcellana, specchi e lampadine per non rovinare la raccolta del vetro -riconoscere gli imballaggi in alluminio per poter conferire materiale più scelto -introdurre nel contenitore della plastica tutti i diversi tipi d’imballaggi di plastica esclusi giocattoli, vasi -ricordare di portare presso le isole ecologiche gli imballaggi in legno

    “Con ‘Raccolta 10+’ – commenta Roberto De Santis, presidente CONAI - ci impegniamo quest’anno a raggiungere tutti i cittadini italiani per instaurare un dialogo diretto e spiegare come, grazie a un piccolo impegno quotidiano finalizzato al miglioramento della qualità della raccolta, sia possibile migliorare il riciclo degli imballaggi e, al contempo, permettere al proprio Comune di ottenere benefici economici derivanti dai corrispettivi più elevati previsti dall’accordo ANCI-CONAI. Grazie alla collaborazione tra enti locali, cittadini e Sistema Consortile, nel 2010 l’Italia ha raggiunto i migliori risultati di riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio”.

    http://www.raccolta10piu.it

  • Archivio Raccolta differenziata

  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO